Ant-Man and The Wasp, Hannah John-Kamen ricorda il primo giorno sul set: “Memorabile!”

Mentre nei giorni scorsi sono terminate le riprese di Ant-Man 3, Hannah John-Kamen, nel cast del capitolo precedente, Ant-Man and The Wasp, è attualmente impegnata nella promozione del suo ultimo film, Resident Evil: Welcome to Raccoon City. L’attrice non ha dimenticato la sua esperienza nel MCU, e sembra esserci uno spiraglio per il suo ritorno.

Intervistata da The Hollywood Reporter, Hannah John-Kamen ha raccontato qual è stato il giorno per lei più bello sul set di Ant-Man and The Wasp. “Niente batte il mio primo giorno sul set e il fatto di essere finalmente lì” ha spiegato. “Essere nella stessa stanza con tutte quelle star del cinema, i set, il mio costume… se mi guardo indietro è stata semplicemente la migliore esperienza. Non riuscivo a smettere di sorridere e mi sono sentita subito accolta. […] Ogni giorno è stato memorabile, ma niente batte il primo giorno. È come il tuo primo giorno di scuola.”

L’attrice non ha menzionato il mal di testa di Peyton Reed sul set, ma ha parlato invece dell’incontro con alcuni dei suoi miti. “Tutti erano fantastici, ma Michelle Pfeiffer, Michael Douglas e Laurence Fishburne erano davvero i miei idoli da ragazzina” ha continuato. “Sono cresciuta con i loro film. È stato un onore condividere uno spazio, una scena e una macchina da presa con loro.”

Nel MCU Hannah John-Kamen ha interpretato Ghost, e dopo Ant-Man and The Wasp un suo ritorno sembra possibile, anche se bisognerà capire come e quando.

Fonte : Everyeye