Auto sbanda e finisce contro 4 vetture in sosta: è allarme incidenti nel quadrante di via Chiana

Ancora un incidente a via Chiana, zona Trieste-Salario. Nella tarda serata di giovedì 25 novembre un automobilista ha sbandato andando a finire contro quattro vetture in sosta, danneggiandole. Il fatto, secondo quanto è possibile ricostruire, si è verificato intorno alle 23 e subito dopo sul posto sono giunti gli agenti del II Gruppo Parioli della Polizia Locale di Roma Capitale, oltre a un’autoambulanza del 118. Per fortuna non si registrano feriti. L’uomo a bordo dell’auto, illeso, si è fermato. 

L’incidente di giovedì è solo l’ultimo di una serie che si sono verificati negli ultimi mesi, sempre nella stessa zona. Come racconta Ilaria Berni, residente in via Tronto con affaccio su via Chiana: “Il 29 agosto – spiega – all’altezza di Binnichi (al civico 66 di via Chiana, ndr) un automobilista è andato a finire contro 6 auto in sosta, tra cui la mia. Tre settimane fa ancora due macchine distrutte all’altezza dell’Hotel Coppedè (civico 88, ndr)”. 

Nel giro di due giorni, poi, un altro incidente sempre secondo il racconto di Ilaria, che ricorda anche “di una signora, cinque giorni dopo, che all’incrocio tra via Chiana e via Reno ha investito un ragazzo in bicicletta”. 

Via Chiana è stata anche teatro di un investimento mortale: poco dopo la mezzanotte del 9 settembre, infatti, all’altezza di via Sebino un cittadino nigeriano di 34 anni a bordo di un monopattino elettrico ha impattato con una Mini One guidata da un 19enne, che si è fermato a prestare i primi soccorsi. Purtroppo l’uomo a bordo del mezzo ecologico è deceduto ancor prima di arrivare in ospedale.

Fonte : Roma Today