Rai, Flati (M5s): “Fuortes si è contraddetto più volte sulla chiusura dei Tgr”

Rai cancella Tgr notturni, Flati (M5s): “Fuortes è caduto in più contraddizioni”

A neanche 24 dall’annuncio di Fuortes sulla chiusura dei Tgr notturni, sorgono le prime polemiche. “Durante l’audizione di ieri in Commissione di Vigilanza Rai l’Ad Carlo Fuortes ha annunciato la cancellazione dell’edizione notturna della TgR. La motivazione? Lo scarso share ottenuto proprio dalle edizioni notturne dei tg regionali. Una spiegazione bizzarra se si pensa che lo stesso Fuortes, sempre durante l’audizione di ieri, ha annunciato che il nuovo corso della Rai non dovrà rincorrere le logiche dello share”.

“D’altra parte”, continua, “il dato del 5% di share illustrato dall’AD per i TgR non rappresenta certo un pessimo risultato, trattandosi di un’edizione notturna. Infine, sempre in merito alla decisione, Fuortes è caduto in un’altra contraddizione quando ha affermato che la scelta di eliminare l’edizione notturna dei Tg regionali è stata presa all’unanimità. Affermazione presto smentita dal consigliere Laganà che, sul taglio si è detto contrario”. Così Francesca Flati, deputata del MoVimento 5 Stelle e membro della Commissione di Vigilanza Rai.

Leggi anche: Rai cancella i Tgr notturni, Fuortes: “C’è stato un crollo degli ascolti”

Fonte : Affari Italiani