Black Widow, il poster del film Marvel rivela il look del Guardiano Rosso

Anaheim è diventata nelle ultime ore il centro di gravità del Marvel Cinematic Universe: la dimostrazione è anche nel poster di Black Widow, film della Fase 4 in uscita a Maggio 2020 dove accanto a Scarlett Johansson campeggia la figura del Guardiano Rosso, presentata visivamente per la prima volta dopo il D23 Expo.

Disney sa indubbiamente fare le cose in grande, e se l’ultimo weekend non avesse sfornato un numero convincente di anteprime ecco arrivare anche una nuova notizia da Black Widow: il poster appena pubblicato mostra infatti lo stile del Guardiano Rosso, l’eroe sovietico con le fattezze di David Harbour.

Presentato con tutti i crismi al D23, il personaggio entra a far parte del Marvel Cinematic Universe prendendo spunto dalla controparte cartacea: dotato di una forza fisica ragguardevole, Guardiano Rosso è un eroe sovietico pluridecorato che sul grande schermo avrà il volto del noto attore statunitense comparso anche ne I segreti di Brokeback Mountain (2005), Revolutionary Road (2008), Suicide Squad (2016) e l’ultimo Hellboy (2019), senza dimenticare ovviamente Stranger Things.

Osservando il poster si nota subito la somiglianza dell’uniforme del Guardiano Rosso con quella iconica di Captain America, trattandosi di fatto dell’omologo in terra russa; completano il ritratto la barba bene in evidenza e la classica maschera sul volto.

Black Widow sarà una delle pellicole della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe: l’uscita è prevista per il 1° Maggio 2020, intanto il canone narrativo si è espanso con le nuove serie di Disney+, il canale tematico dedicato anche alle produzioni televisive dalla Casa delle Idee.

Si prospetta dunque una nuova stagione mirabolante per i fan dei cinecomic, e il personaggio interpretato da Scarlett Johansson saprà tenere alta la bandiera Marvel.

Fonte : Everyeye