Donnavventura all’Expo Dubai 2020

Una partecipazione prestigiosa grazie all’Università milanese della Bicocca

Anche se il tema dominante di Expo Dubai è quello della connessione (Connecting minds, creating future – collegare le menti, creare il futuro), dedichiamo particolare attenzione al mondo green e dell’eco sostenibilità. Il titolo dell’esposizione globale è stato ispirato dal nome arcaico di Dubai, che in arabo significa proprio “collegamento”. 

L’università Bicocca porta all’Esposizione Universale un bagaglio unico di conoscenze in materia di sostenibilità del territorio locale e globale e di tutela della biodiversità. 
All’interno del padiglione delle Maldive, infatti, si possono vedere i filmati di Donnavventura Green dedicati alle Maldive ecosostenibili, realizzati in collaborazione con l’Università.
Durante la visita al padiglione, si può scoprire l’ambiente unico di queste isole, e come negli anni si è imparato a tutelarlo, perseguendo una politica attenta nei confronti della natura, con un resort per ogni isola dalla filosofia ecoluxury, incoraggiando un contatto rispettoso con le paradisiache spiagge e la splendida barriera corallina. 
La filosofia maldiviana: ” environment first”.

Al Dubai Trade Center le meraviglie architettoniche sono l’attrazione più spettacolare: aspettatevi padiglioni dal design unico, nonché la più grande superficie di proiezione a 360 gradi al mondo.
Emozionanti esibizioni dal vivo e un percorso tra diverse culture e cucine del mondo, in un contesto pieno di fascino. Un’esperienza da non perdere!

L’Expo Dubai 2020/2021 può essere una tappa di un viaggio vacanza verso l’oceano Indiano, ma anche meta per trascorrere un lungo weekend. Dubai è una città cosmopolita in continua trasformazione che ammalia da più di un decennio visitatori di tutto il mondo. Un viaggio in questa caleidoscopica città potrebbe essere anche una buona occasione per visitare la nuova Dubai, che stupisce di mese in mese con stravaganze e innovazione.

Fonte : TgCom