Franz Ferdinand, Il batterista Paul Thomson lascia il gruppo

Dopo quasi un ventennio di musica insieme, dall’esordio nel 2002, il celebre batterista del gruppo indie rock scozzese dei Franz Ferdinand, ha annunciato la sua volontà di lasciare la band. La notizia è arrivata dagli stessi colleghi che hanno anche rivelato il nome di chi prenderà il suo posto. Sarà la giovane batterista Audrey Tait

Hanno debuttato nel 2002, ponendosi da subito come uno dei gruppi più interessanti del filone indie rock in Europa e nel mondo. Ora, dopo quasi vent’anni insieme, lo storico batterista dei Franz Ferdinand, Paul Thomson, ha scelto di lasciare il gruppo. La notizia è arrivata all’improvviso e lasciando tutti di stucco, dapprima gli stessi componenti della band scozzese, che in un messaggio social si sono definiti “scioccati”, come d’altronde lo saranno poi stati tutti i fedeli fan del collettivo. È nello stesso comunicato che Alex Kapranos, Bob Hardy, Dino Bardot, Julian Corrie hanno annunciato il nome del nuovo batterista: a sostituire Paul Thomson dopo l’abbandono, sarà la giovane Audrey Tait.

I Franz Ferdinand annunciano l’abbandono di Thomson su Instagram

È con un lungo messaggio su Instagram – corredato da una foto di Thomson e Audrey Tait che suona come un passaggio di testimone – che i Franz Ferdinand hanno annunciato l’abbandono del gruppo da parte dello storico batterista. Ecco le parole di Kapranos e Co., che non rilasciano ulteriori indiscrezioni circa la dipartita del musicista: “Ciao mondo. Paul sta lasciando la band. Quando l’abbiamo scoperto per noi è stato un po’ uno shock, quindi probabilmente lo sarà anche per alcuni di voi. Paul è nostro amico da oltre venticinque anni e non vediamo l’ora che ne arrivino almeno altri venticinque. È un ragazzo divertente, intelligente e sensibile. E non è nemmeno un cattivo batterista. Non si passano venti anni a girare il mondo con qualcuno senza che si diventi come una famiglia e questo non cambierà presto. Siamo contenti di avere condiviso quelle avventure ed esperienze insieme e non vediamo l’ora di sapere cosa farà in futuro”. La band nata a Glasgow ha poi continuato dicendo: “Dopo aver suonato con Paul per così tanto tempo, è ovvio che non tutti potrebbero sedersi dietro il kit dei Franz Ferdinand, quindi siamo felici di annunciare che uno degli altri migliori batteristi al mondo si sta unendo a noi. Molti di voi a Glasgow saprete già che musicista incredibile sia Audrey Tait, siamo entusiasti di averla con noi. È assolutamente naturale suonare con lei e possiede una grande risata. È stato elettrizzante stare insieme in studio e non vediamo l’ora di suonare dal vivo per voi. Ecco una foto di Paul che le porge letteralmente le sue bacchette in una sala prove senza finestre”.

Chi è Paul Thomson

Classe 1976, Paul Thomson è stato – per quasi vent’anni – dal debutto nel 2002 al 2021, lo storico batterista della indie rock band di Glasgow, Franz Ferdinand. Vero e proprio fondatore del gruppo, accanto ai colleghi Alex Kapranos, Nick McCarthy e Bob Hardy, Paul Thomson si è destreggiato inizialmente nella veste di chitarrista, per passare già dopo qualche mese ad essere il batterista ufficiale del gruppo. Un personaggio estroverso e simpatico (così lo hanno descritto i compagni di band) che, in ogni caso, lascerà ora un grande vuoto nella storia del collettivo. Queste le parole di ringraziamento e addio che il batterista ha condiviso sui social: “Voglio ringraziare tutti voi che avete acquistato un disco, siete venuti a un concerto e avete condiviso tutte queste esperienze con me. Non lo dimenticherò mai. I Franz Ferdinand erano, sono e saranno sempre una famiglia e una grande parte di me. Le mie parole e il mio sorriso ora sono molto semplici”.

Fonte : Sky Tg24