Cape Fear, l’incredibile spesa di Robert De Niro dal dentista per prepararsi al ruolo

Fra i tanti ruoli memorabili interpretati da Robert De Niro ci si dimentica spesso, in maniera piuttosto colpevole, di ricordare quello di Max Cady: per dar volto al protagonista di Cape Fear il buon Bob non fece sconti a sé stesso, arrivando ad intervenire in vari modi anche sul proprio aspetto fisico.

Oltre al gran numero di tatuaggi che il nostro sfoggia nel corso del film (tutti ovviamente finti e venuti via senza problemi dopo le riprese), ad esempio, l’attore di C’era una Volta in America e Taxi Driver decise di sostenere una spesa piuttosto ingente dal suo dentista prima e dopo le riprese, allo scopo di… Rovinarsi la dentatura!

Prima di calarsi nella parte di Max Cady, infatti, De Niro pagò ben 5000 dollari per far sì che i suoi denti apparissero rovinati in modo da rendere più credibile e minaccioso il sorriso del suo personaggio; alla fine dei lavori sul film di Scorsese l’attore dovette ovviamente correre ai ripari, sborsando quindi altri 20.000 dollari per riparare i danni volontariamente inferti ai suoi poveri denti qualche tempo prima.

L’ennesima dimostrazione, insomma, del folle attaccamento del nostro Bob al suo lavoro! A proposito di denti: qualche tempo fa Sharon Stone indicò proprio Robert De Niro come il miglior baciatore di Hollywood.

Fonte : Everyeye