L’Itas Trentino conquista la Supercoppa: Monza si arrende in finale

La Del Monte Supercoppa Italiana 2021 è dell’Itas Trentino. È questo il verdetto al Palasport Eurosuole Forum di Civitanova Marche dove si è disputata la finale tra L’Itas Trentino e la Vero Volley Monza. Per l’Itas Trentino è la terza Supercoppa.

I vincitori del trofeo si sono imposti per 3-1 (25-11, 25-21, 31-33, 25-14) trascinati dai campioni d’Europa Alessandro Michieletto, Daniele Lavia e Ricky Sbertoli.

Trento ha conquistato il suo 19esimo titolo, rompendo un digiuno che durava dalla conquista della Coppa Cev. Il dominio di Trento è iniziato nel primo set chiuso con il parziale di 25-11.

Più tenace la resistenza brianzola nella seconda frazione di gioco, ma il solo Grozer non basta a riaprire i giochi (25-21). Monza, però, trascinata da Grozer reagisce nel terzo set e lo conquista con il punteggio di 31-32.

Si tratta di una fiammata isolata. Il quarto set è quello decisivo. L’Itas Trentino lo chiude 25-14. Il muro di Dzanovoronok apre i festeggiamenti per la vittoria per il primo trofeo stagionale.

Fonte : Today