“È stato uno shock”, il batterista dei Franz Ferdinand Paul Thomson lascia il gruppo dopo vent’anni

24 Ottobre 2021

Il batterista dei Franz Ferdinand, Paul Thomson, ha lasciato il gruppo dopo vent’anni di militanza nel gruppo rock scozzese. A confermarlo è stata la stessa band direttamente dal suo profilo Twitter: “È stato un po’ uno shock per noi quando l’abbiamo scoperto, quindi probabilmente lo sarà anche per alcuni di voi”.

0 CONDIVISIONI

Il batterista dei Franz Ferdinand, Paul Thomson, ha lasciato il gruppo dopo vent’anni di militanza nel gruppo rock scozzese. A confermarlo è stata la stessa band direttamente dal suo profilo Twitter: “È stato un po’ uno shock per noi quando l’abbiamo scoperto, quindi probabilmente lo sarà anche per alcuni di voi. Paul è nostro amico da più di venticinque anni… È un ragazzo divertente, intelligente e sensibile. È un grande batterista. Non passi 20 anni a girare il mondo con qualcuno senza diventare come una famiglia e questo non cambierà. Siamo contenti di aver condiviso queste avventure ed esperienze insieme e non vediamo l’ora di sapere cosa farà dopo”.

Chi è Paul Thomson, batterista dei Franz Ferdinand oltre vent’anni

Paul Thomson fa parte del nucleo originale dei Franz Ferdinand: è entrato a far parte nella band sin da subito, nel 2001, inizialmente nella veste di chitarrista per passare alle batterie dopo qualche mese. Un personaggio estroverso e, secondo i suoi compagni di band, anche parecchio simpatico. A dimostrarlo anche un aneddoto: nel 2004 ha modificato una parte della propria biografia su Wikipedia, facendo credere di aver coreografato molti dei video dei Franz Ferdinand, tra cui “Do You Want To” e “The Dark of the Matinee” e di avere accumulato una certa esperienza nel ballo da bambino. Confessò l’accaduto qualche mese dopo.

Thomson sarà sostituito da Audrey

A sostituire Thomson sarà Audrey Tait: “È assolutamente naturale suonare con lei ed è una grande risata”, ha scritto il gruppo scozzese. “È stato elettrizzante stare in studio insieme e non vediamo l’ora di suonare dal vivo per tutti voi”. Paul Thomson, poco dopo l’addio, ha dichiarato che: “I Franz Ferdinand erano, sono e sempre saranno una famiglia e una parte enorme di me”. Quello di Thomson non è il primo addio eccellente per la ben scozzese: nel 2016, il chitarrista Nick McCarthy lasciò la band.

0 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage