Paura da Ostia, cade in acqua e rischia di annegare: salvata e rianimata in spiaggia

Momenti di paura ad Ostia nel pomeriggio di sabato, 23 ottobre, quando una ragazza è caduta in mare e ha rischiato di annegare. È successo intorno alle 17,30 nel tratto che affaccia sul lungomare Paolo Toscanelli, a due passi dal Pontile. La giovane, 20 anni, completamente vestita è stata notata riversa in mare da alcuni passanti che hanno avvertito il personale del lido e il Numero Unico per le Emergenze.

Sul posto è accorsa una pattuglia della Polizia di Stato e pochi istanti dopo anche l’ambulanza dell’Ares 118. La ragazza, rianimata, è stata portata in codice rosso al Grassi di Ostia. Chi indaga non esclude che la ragazza possa aver avuto un malore, cadendo così in acqua. 

Fonte : Roma Today