Sassuolo-Venezia 3-1, rimonta emiliana e ritorno al successo

Bella e importante vittoria in rimonta del Sassuolo sul Venezia nella prima di una serie di partite da non sbagliare per la squadra di Dionisi. Tre punti che possono dare la giusta spinta per affrontare al meglio il turno infrasettimanale contro la Juventus. Eppure il Venezia ci ha provato e ha messo paura agli emiliani, andando in vantaggio per primo con il bel destro a giro di Okereke. Poi la squadra di Zanetti non ha saputo gestire il punto segnato e ripetere la convincente prestazione con vittoria del turno precedente, contro la Fiorentina. Nel secondo tempo, un autogol di Henry e l’inserimento centrale di Frattesi chiudono la partita.

Articolo su Modena Today

Il tabellino

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches (71′ Ayhan), Ferrari, Rogerio; Frattesi (83’ Muldur), Lopez; Berardi (83’ Henrique), Raspadori, Djuricic (27′ Traoré); Scamacca (71′ Defrel). A disp.: Satalino, Pegolo, Goldaniga, Magnanelli, Peluso, Harraoui, Kyriakopoulos. All.: Alessio Dionisi

VENEZIA (4-3-3): Romero; Ebuehi (68′ Mazzocchi), Svoboda, Ceccaroni, Haps; Crnigoj (57′ Sigurdsson), Ampadu (68′ Tessmann), Busio (46′ Peretz); Kiyine, Henry (57′ Forte), Okereke. A disp.: Maenpaa, Neri, Molinaro, Modolo, Bjarkason, Schnegg, Caldara. All.: Paolo Zanetti

ARBITRO: Di Martino di Teramo.

RETI: 33′ Okereke, 37′ Berardi, 50′ Henry (aut.), 69′ Frattesi.

NOTE: ammoniti Crnigoj, Henry, Rogerio, Ferrari.

Fonte : Today