Il Civitavecchia cade in casa contro la Polisportiva Cimini

Rimontato e sconfitto il Civitavecchia, che perde in casa tre punti importanti nella lotta di alta classifica. La Polisportiva Cimini ha tenuto duro e nel finale è riuscita a rimontare lo svantaggio arrivato all’inizio del secondo tempo. Erano stati proprio gli ospiti a cominciare meglio, con Vittorini che non si fa ipnotizzare da Scaccia e porta in vantaggio al 23′ il Cimini. La reazione del Civitavecchia arriva solo nel secondo tempo. con Cerroni al 10′ bravo a ribadire in rete il palo di Ruggiero. Ruggiero è di nuovo decisivo al 23′, è lui a venire atterrato in area da Bertollini, Cerroni non si fa problemi a realizzare dal dischetto e a portare in vantaggio per la prima volta i padroni di casa. I cambi suonano la carica per il Cimini, al 33′ Vittorini risponde realizzando il suo rigore e riporta le squadre in parità. Sei minuti e la Cimini passa ancora, con Gatti che manda la sua squadra in paradiso. Il Civitavecchia prova a reagire ma non è abbastanza, i tre punti vanno agli ospiti che superano anche il Civitavecchia in classifica, al primo stop dopo due vittorie consecutive.

CIVITAVECCHIA-FAVL CIMINI 2-3
Reti: 23′ pt Vittorini (F), 10′ st e 23′ st rig. Cerroni (C), 33′ st rig. Vittorini (F), 39′ st Gatti (F)

Civitavecchia: Scaccia, Mancini (32′ st Zagami), Funari, La Rosa (42′ st Franceschi), Serpieri, Scardola, Panico (32′ st Caforio), Proietti, Cerroni (29′ st Pippi), Ruggiero, Luciani. A disp. Haimana, Gagliardi, Luchetti, Deiana, Fatarella. All. Castagnari
Favl Cimini: Bertollini, Braccio (24′ st Gatti), Monfreda (32′ st Francelino), Vincenzi (29′ st Tabarini), Cruciani, Filosa, Paletta, Marinaro, Lepre (16′ st Almeida), Vittorini, Maggese. A disp. Coluccia, Caparros, Marini, Zega, Cesarini. All. Scorsini.

Arbitro: Teodoli di Aprilia

Ammoniti: Funari (C), Scardola (C), Serpieri (C), Luciani (C), Cruciani (F), Bertollini (F)

Fonte : Roma Today