Flash, Andy Muschietti anticipa la storia di Barry: Un viaggio nel tempo emozionante

Dopo aver discusso il ritorno di Michael Keaton in Flash, il regista Andy Muschietti si è fermato a parlare anche dell’arco narrativo del protagonista Barry Allen, ancora una volta interpretato da Ezra Miller dopo l’esordio in Justice League di Zack Snyder.

Intervenendo al DC FanDome China, Andy Muschietti ha descritto quanto sarà emozionante il viaggio di Barry Allen durante la sua avventura attraverso il tempo e il Multiverso. indietro nel tempo. “Principalmente gli aspetti emotivi della storia sono stati molto avvincenti per me. Ovviamente, è un film di supereroi, è un’avventura di grande spettacolo, ma ciò che mi ha davvero coinvolto in questo film è stato il suo forte potere emotivo. C’è grande un messaggio emotivo nella storia, senza contare che si tratta di un’avventura dedicata ai viaggi nel tempo, un tema che è stato sempre molto attraente per me. Il viaggio nel tempo ha qualcosa di intrinsecamente avvincente in generale, ma il modo in cui viene trattato in questo film è molto speciale: alla base ci sarà un conflitto molto intimo, perché si parla di un ragazzo che sta cercando sua madre. E’ questo che mi ha attratto così tanto, questa spinta emotiva“.

Flash ha una data d’uscita fissata al 4 novembre 2022. In attesa di nuovi approfondimenti, date un’occhiata al primo trailer ufficiale di Flash presentato nel corso del DC FanDome.

Fonte : Everyeye