Posta la sua foto su TikTok e la trova in show televisivo: “Mi hanno tagliato la testa”

Il ricorso a photoshop per modificare una foto è diventato un caso dopo la denuncia di un’influencer olandese che ha diffidato uno show televisivo cinese per l’utilizzo di un suo scatto senza autorizzazione. Rianne Meijer, accanita presenza su tutti i principali social network, ha 94mila follower su TikTok e 1,5 milioni su Instagram. È qui che condivide molto spesso le foto che la ritraggono da sola e che testimoniano la sua quotidianità, ma anche scatti insieme al suo fidanzato ormai divenuto celebre quanto lei. Si chiama Roy Atiya, è un medico e vanta oltre 45mila follower sulla piattaforma. Proprio una delle immagini che ritraggono lei e il fidanzato sarebbero state usate dallo show cinese “Summer Again”.

In quella pubblicata dall’influencer sul suo profilo instagram nel 2019, i due fidanzati sono in posa di fronte a uno skyline luminoso e una distesa d’acqua scintillante. Il post è completo anche di localizzazione: Park Hotel Vitznau a Vitznau, in Svizzera. Rianne avrebbe riconosciuto il luogo, l’esatta posizione in cui è stata scattata, ma quei capelli scuri non erano i suoi e neanche il resto. Secondo la denuncia dell’influencer la foto sarebbe stata modificata cancellando lei e ‘posizionando’ ad arte la protagonista dello show cinese, l’attrice Li Borong.

Sarebbe suo il corpo che si intravede nella foto e con il braccio di Atiya intorno alle spalle. La ragazza si è fatta sentire, eccome! La denuncia pubblica è arrivata con un video che ha realizzato e pubblicato ovviamente sempre sui social, ma questa volta su TikTok. In ventidue secondi in tutto Rianne spiega l’utilizzo improprio della foto e la sostituzione di persona confrontando l’immagine originale da lei postata due anni fa con uno screenshot dello spettacolo “Summer Again”. Il video di TikTok in poche ore ha collezionato oltre 3,7 milioni di visualizzazioni e 665.000 ‘mi piace’. Lo show cinese è incentrato su una ballerina che dopo aver vissuto per anni in una metropoli poi deve adattarsi alla vita di una piccola città.

L’incidente, se così possiamo definirlo, comunque pare essere rientrato anche se non si sa ancora come ed eventualmente a che prezzo. A darne la notizia, senza scendere troppo nei particolari, è stata la stessa influencer olandese postando un commento qualche giorno dopo la diffusione del suo video – denuncia. Rianne giovedì ha scritto un commento, sempre sul suo profilo TikTok, rivelando che la troupe dello spettacolo le avrebbe chiesto scusa per l’accaduto. Commentando poi: “Sono così dolci e questo ci ha fatto ridere”. Nessun altro particolare, quindi la curiosità resta. Non si sa, infatti, se a porgere le scuse e quindi ad aver commesso l’errore siano stati i dipendenti della piattaforma di streaming cinese iQiyi oppure i funzionari della produzione di “Summer Again”. La questione, però, anche se rientrata resta agli atti… social.

Fonte : Today