Arsenal-Crystal Palace 2-2: Lacazette al 95′ evita la sconfitta ai Gunners. HIGHLIGHTS

La squadra di Arteta rischia di rimediare un doloroso ko dal Palace dell’ex Vieira: provvidenziale la rete in pieno recupero di Lacazette, subentrato a Odegaard nella ripresa. Venerdì sarà proprio l’Arsenal ad aprire la 9^ giornata di Premier ospitando l’Aston Villa

Quella che doveva essere la partita della conferma per l’Arsenal ha registrato invece un passo indietro. Un gol di Lacazette all’ultimo respiro evita il ko ai Gunners che, dopo essersi portati in vantaggio con Aubameyang, si fanno rimontare da un Crystal Palace privo del suo miglior giocatore, Zaha. Il 2-2 finale è quindi un risultato ancora più deludente per Arteta, che per lo meno evita la sconfitta che avrebbe riaperto una crisi. Dopo 8 giornate i Gunners occupano il dodicesimo posto in classifica con 11 punti, gli stessi del Leicester, alle spalle di Brentford e Wolves. Proprio l’Arsenal, che ha chiuso l’8^ giornata col classico Monday Night, aprirà il prossimo turno nell’anticipo di venerdì 22 ottobre contro l’Aston Villa (che tallona i Gunners in classifica, a -1).

ARSENAL-CRYSTAL PALACE 2-2 (Highlights)

8′ Aubameyang (A), 50′ Benteke (CP), Edouard (CP), 95′ Lacazette (A)

  • ARSENAL (4-2-3-1): Ramsdale; Tomiyasu, White, Gabriel Magalhaes, Tierney; Partey (81′ Martinelli), Odegaard (67′ Lacazette); Pepe, Smith Rowe, Saka (46′ Lokonga); Aubameyang. All.Arteta
  • C. PALACE (4-2-3-1): Guaita; Ward, Andersen, Guehi, Mitchell; Milivojevic (67′ Kouyaté), McArthur; Ayew (71′ Olise), Gallagher, Edouard (82′ Tomkins); Benteke. All. Vieira

Fonte : Sky Sport