La Stella Azzurra torna a vincere: 72-75 contro Forlì

Torna alla vittoria la Stella Azzurra, stavolta all’Unieuro Arena contro Forlì. I capitolini, trascinati da uno strepitoso Jackson, si portano così a quota 4 punti nella classifica del girone rosso di A2.

Forlì-Stella Azzurra, la gara

Parte subito a mille la Stella Azzurra, guadagnando un parziale di 0-5 (tripla di Jackson e tap-in vincente di Biar). Rispondono Rei Pullazzi e Carroll per i padroni di casa (4-5). I capitolini si portano sul 7-11 con la schiacciata di Nikolic, time out Forlì. Bolpin chiude un parziale di 10-0 (17-11), sbloccato dai nerostellati per il canestro dalla media di Visintin (17-13), risultato con cui si chiude il primo quarto. La Stella ritorna avanti dopo un canestro dal post-basso di Marcius e la tripla di Jackson (19-23). L’apporto di Innocenti dalla panchina regala il +10 alla Stella (19-29), interrompe la striscia di canestri capitolini la tripla di Rei Pullazzzi (22-29). Le triple di Barbante mantengono a debita distanza Forlì (29-35). Giachetti non ci sta e porta i suoi sul 34 a 35 a fine primo tempo, dopo una tripla sulla sirena.

Nel secondo tempo entrambe le squadre sembrano equivalersi, decisive le triple di Jackson. Il tap-in vincente di Raspino regala il 41-43 per la Stella Azzurra. Il terzo quarto termina sul punteggio di 53 a 53 per Forlì. Nell’ultimo quarto i capitolini cercano di limitare l’attacco dei padroni di casa, finalizzando dall’altra parte del campo. Decisivo in questi ultimi minuti Visintin che porta i suoi sul +3 (57-60). Hayes riporta i conti in parità (60-60), Marcius riporta la Stella con il muso fuori (60-62). La tripla di Jackson sancisce il 60-65, Nikolic il 62-68. Dopo il 3/3 dai tiri liberi di Hayes, risponde con una bomba Jackson 65-71. Accorcia le distanze Carroll: 68-71. il 2 su 2 ai liberi di Marcius regala il +5 (68-73). A 21.2 secondi alla fine della partita viene fischiato fallo ai danni di Carroll, che va in lunetta con 3 tiri liberi a disposizione. 71-73 dopo il 3/3 ai liberi. Va in lunetta a Barbate a 4.9 secondi alla fine della partita. Entrano entrambi: 71-75. Termina 72-75 per la Stella Azzurra all’Unieuro Arena. Stella Azzurra 2-1 in classifica (stellazzurra.it).

Foto stellazzurra.it

Fonte : Roma Today