Michael Caine annuncia il suo ritiro dalla recitazione: “ora sono uno scrittore”

Michael Caine ha annunciato il suo ritiro dalla recitazione all’età di 88 anni, concludendo una carriera di quasi 70 anni con il suo ultimo film Best Sellers. Dopo aver interpretato ruoli iconici, come quello di Alfred Pennyworth nella trilogia del Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan, l’attore ha deciso di “andare in pensione”.

Dopo quasi 60 anni di attività, Michael Caine si è ritirato dalla recitazione e ha recentemente rivelato come è arrivato a questa decisione in un’intervista radiofonica a Kermode and Mayo della BBC Radio 5.

Il mese scorso in USA è uscito quello che probabilmente è il suo ultimo film, Best Sellers, una commedia drammatica in cui Caine ha recitato al fianco di Aubrey Plaza, Scott Speedman, Ellen Wong, Cary Elwes e Veronica Ferres.

“Stranamente, si è rivelata davvero la mia ultima parte. Perché non lavoro da due anni, e ho un problema alla colonna vertebrale che mi colpisce la gamba, quindi non riesco a camminare molto bene. E ho anche scritto un paio di libri, che sono stati pubblicati e hanno avuto successo. Ora non sono un attore, sono uno scrittore, il che è adorabile perché come attore devi alzarti, uscire alle sei del mattino e andare in studio. Quando fai scrittore, cominci a scrivere senza alzarti dal letto.”

Caine scrive libri dai primi anni ’80, il più recente è Blowing the Bloody Doors Off: And Other Lessons in Life del 2018.

Quando gli è stato chiesto se Best Sellers sarà il suo ultimo film, Caine ha risposto: “Penso di sì, Ovviamente non ci sono state offerte per due anni perché nessuno ha fatto film che io vorrei fare. Ma sai, ho 88 anni e non ci sono esattamente copioni che escono con il protagonista che ne ha 88, sai?”

Caine è apparso di recente al fianco di John David Washington e Robert Pattinson nel film diretto da Nolan Tenet, girato nel 2019 e uscito l’anno scorso, e nel film fantasy Come Away, girato nel Regno Unito nell’agosto 2018 ma non pubblicato fino al 2020.

La carriera di Caine è iniziata sul palcoscenico nei primi anni ’50 prima che l’attore londinese facesse il suo debutto sul grande schermo nel film di guerra del 1956 I fucilieri dei mari della Cina (A Hill in Korea).

La collaborazione tra Caine e Nolan è iniziata con il ruolo di Alfred Pennyworth, il maggiordomo e fidato confidente del Bruce Wayne di Christian Bale, in Batman Begins del 2005. Il duo ha fatto nuovamente squadra per altri due film di Batman, Il cavaliere oscuro del 2008 e Il cavaliere oscuro – Il ritorno del 2012 , così come The Prestige del 2006, il blockbuster del 2010 Inception, Interstellar del 2014 e Dunkirk ambientato nella seconda guerra mondiale nel 2017, infine Tenet.

Altri ruoli memorabili degli ultimi anni includono Arthur Tressler in Now You See Me e il suo sequel e il suo ruolo di “Arthur” in Kingsman: The Secret Service. Qualche mese fa Caine ha cambiato stile di vita per poter trascorrere più tempo possibile con i suoi nipoti.

È davvero la fine di un’era, ma almeno abbiamo decenni di film di Michael Caine da goderci a nostro piacimento. Vi lasciamo con la nostra recensione di Tenet.

Fonte : Everyeye