Luther, per Idris Elba il film risponde alle speculazioni sul prossimo James Bond

Nel 2022, come sappiamo, sarà scelto un nuovo attore per interpretare James Bond, ora che con No Time to Die si è chiusa l’era di Daniel Craig. Tra i nomi più gettonati secondo i rumor c’è quello di Idris Elba, che nell’immediato futuro sarà impegnato a riprendere il ruolo del detective John Luther in un adattamento cinematografico della serie.

Le due cose, però, sono più collegate di quanto si possa in un primo momento immaginare. Idris Elba, infatti, ha raccontato di aver deciso di portare Luther sullo schermo proprio in seguito a quelle voci.

“Lo scrittore Neil Cross ed io avevamo questa ambizione da circa quattro anni” ha spiegato l’attore in una recente intervista, “ma il progetto ha preso forma davvero da quelle voci su James Bond, con tutta quella gente che voleva vedermi in un film in un ruolo centrale come quello. È lì che io e Neil ci siamo seduti e abbiamo pensato a Luther e ci siamo detti: Potrebbe essere un film grandissimo se riusciamo a farlo accadere.”

Luther sarà prodotto da Netflix, e vedrà anche Andy Serkis e Cinthia Erivo nel cast. Idris Elba, da parte sua, è anche tornato in palestra in vista delle riprese, che inizieranno il mese prossimo. “Mi sto allenando per questo momento” ha aggiunto, “e inizierò a lavorarci il 1° novembre.”

Fonte : Everyeye