Il Tor Sapienza vince all’ultimo respiro e vola ai quarti di Coppa Italia Eccellenza

Il Tor Sapienza continua il suo momento positivo superando gli ottavi di Coppa Italia contro l’Indomita Pomezia, che non approfitta del fattore campo. Una partita vinta all’ultimo respiro dal Tor Sapienza, che durante tutto il primo tempo si è difeso bene dagli attacchi dell’Indomita e ha rischiato di segnare con i propri attaccanti. Molto più movimento nel secondo tempo, con il gol di Parlagreco ad aprire le marcature al terzo minuto. La risposta dell’Indomita arriva al 25′, dopo una serie di attacchi alla porta avversaria è Tortora a pareggiare. Chi ha l’ultima parola però è il Tor Sapienza, che ad un minuto dalla fine dei regolamentari pesca il jolly con Della Penna e vola ai quarti di finale della Coppa Italia Eccellenza.

INDOMITA POMEZIA – PRO CALCIO TOR SAPIENZA 1-2

INDOMITA POMEZIA Medei, Zanoni, Oliva, Battaiotto, Ambrosiano (30’st Emiliani), Mladenov (28’st Del Grosso Al.), Battaglia, Tortora, Del Grosso An. (15’st Giovanazzi), Italiano (15’st Seferi), Ferrari (1’st Bocccadifuoco) PANCHINA Mastella, Cariello ALLENATORE Aiello

PRO CALCIO TOR SAPIENZA Lamanna, Anselmi (21’st Cannizzo), Polinari, Matarazzo, Rossi, Chirieletti, Nardini (38’st Montesi), Parlagreco, Giordani (9’st Toracchio), De Proprio (15’st Della Penna), Settembre (28’st Mereu) PANCHINA Maddalena, Fumaselli, Santori ALLENATORE Anselmi

MARCATORI Parlagreco 3’st (P), Tortora 25’st (I), Della Penna 44’st (P)

ARBITRO L’Erario di Formia

ASSISTENTI Iacca di Ciampino, Gentilezza di Civitavecchia

Fonte : Roma Today