M. Night Shyamalan svela il nuovo film: scoprite titolo e data d’uscita dopo Old

A pochi mesi dall’uscita di Old, il regista e sceneggiatore M. Night Shyamalan ha già svelato il titolo ufficiale e la data d’uscita del suo nuovo film, che sarà distribuito ancora una volta dalla Universal Pictures.

Nelle scorse ore proprio la major ha annunciato che il prossimo film di Shyamalan si intitolerà Knock at the Cabin e uscirà il 3 febbraio 2023, in leggero anticipo rispetto alla data di uscita originale (che invece era stata fissata per il 17 febbraio 2023). Lo stesso M. Night Shyamalan ha svelato il primo teaser del film, condividendo la nuova data d’uscita con un criptico video sul suo canale ufficiale del social network Instagram. Come al solito, potete riprodurre il filmato nel post in calce all’articolo.

Al momento chiaramente si sa poco e niente di Knock at the Cabin, poiché non è stato annunciato neppure un membro del cast. Shyamalan aveva anticipato il nuovo film a settembre, svelando che la terza bozza della sceneggiatura si estendeva per circa 100 pagine. Con dettagli così scarsi, è assai probabile che il film sia ancora una volta intessuto di misteri e colpi di scena, solo i più noti tra i marchi di fabbrica del celebre autore. Secondo quanto riferito, le riprese di Knock at the Cabin inizieranno nella primavera del 2022.

Interessante notare infine come la data di uscita originale del 17 febbraio 2023 avrebbe visto Knock at the Cabin esordire al cinema nello stesso giorno di Ant-Man and the Wasp: Quantumania, mentre adesso il thriller uscirà con due settimane d’anticipo rispetto al cinecomic Marvel Studios. La strategia di Universal appare chiara, considerato che attualmente quello di Shyamalan è l’unico film impostato per la prima settimana di febbraio: uscirà due settimane dopo Kraven the Hunter della Sony Pictures, ma la Universal ha riscontrato un grande successo con il mese di febbraio per i suoi film horror come Get Out e The Invisible Man.

Ricordiamo che M. Night Shyamalan aveva anticipato un’idea per il sequel di Old: secondo voi è possibile che Knock at the Cabin faccia parte dello stesso universo narrativo? Staremo a vedere.

Fonte : Everyeye