Chi è Elisabetta Canitano, candidata Sindaca di Roma per “Potere al Popolo”

Redazione 25 settembre 2021 16:34

Elisabetta Canitano nasce a Ferrara nel 1955. Trasferita a Roma nel 1961, si diploma al Liceo Mamiani con il massimo dei voti, pur avendo ricevuto quindici giorni di sospensione nell’ultimo anno per interruzione di pubblico servizio in seguito all’occupazione della scuola, con relativa denuncia.

Si iscrive alla facoltà di Medicina e chirurgia, mentre continua la sua attività politica nel Partito Comunista Italiano e con i movimenti femministi, partecipando alla lotta per l’aborto libero e gratuito. Si laurea con il massimo dei voti e si specializza in Ostetricia e Ginecologia per una continuità fra impegno politico e professione. 

Comincia a lavorare a 26 anni nel Consultorio familiare e nell’applicazione della Legge 194/78 e da subito comincia a interessarsi al tumore del collo dell’utero, tanto da diventare in tempi recenti responsabile del secondo livello di prevenzione e colposcopista esperta. Partecipa alla ristrutturazione dell’assistenza ostetrica e ginecologica nella Asl Roma 3 e collabora all’apertura della Casa del parto in acqua, unica in Italia e ora chiusa.

È fra le fondatrici di Differenza donna ed è attualmente presidente dell’Associazione Vitadidonna odv, con sede nella Casa internazionale delle donne di Roma, tramite la quale eroga assistenza ostetrico ginecologica gratuita e informazione indipendente per telefono.  Aderisce a Potere al Popolo fin dalla sua nascita, a causa della deriva neoliberista di tutte le forze politiche italiane.
 

Fonte : Roma Today