Besozzo, sei persone evacuate a causa di una fuga di gpl: una donna intossicata

22 Settembre 2021

Per una fuga di gpl sei persone sono state evacuate dalla loro casa a Besozzo, in provincia di Varese. Una donna è stata soccorsa per una lieve intossicazione. Gli inquilini passeranno la notte lontano dalla loro abitazione finché non si capirà l’origine della perdita e le sue cause. Il traffico intorno all’area è interdetto.

4 CONDIVISIONI

Foto di repertorio

A Besozzo, in provincia di Varese, sei persone sono state evacuate da due abitazioni a causa di una fuga di Gpl. Secondo le prime ricostruzioni, nel tardo pomeriggio di oggi, mercoledì 22 settembre, una perdita di combustibile ha invaso una delle due abitazioni per cause ancora da accertare. Gli inquilini delle due abitazioni trascorreranno la notte fuori casa, sino al termine delle verifiche. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno messo in salvo una donna rimasta bloccata all’interno di una delle due abitazioni, che è stata poi soccorsa dai medici e paramedici del 118 per intossicazione. Anche le abitazioni limitrofe, poi dichiarate agibili dopo i primi controlli, erano state evacuate per sicurezza. Chiuso il traffico intorno all’area che circonda la villa bifamiliare, e, dalle prime informazioni, rimarrà monitorata per tutta la notte. Sono invece ancora in corso le bonifiche della rete fognaria.

Una fuga di gas scoperta da un bimbo di tre anni salva la famiglia

Solo qualche giorno fa un bimbo di tre anni ha salvato involontariamente i genitori da una fuga di gas che poteva finire in tragedia. Il bambino non riusciva a dormire: i genitori si erano quindi alzati e avevano aperto la finestra scoprendo un forte odore di gas e chiamando i soccorsi. Era successo ad Albino, in provincia di Bergamo. I vigili del fuoco giunti sul posto avevano poi scoperto una fuga da una tubatura di metano. Erano state così fatte evacuare dodici famiglie. L’allarme alla centrale era arrivato intorno alle due di notte del 17 settembre. Per fortuna nessuno è rimasto intossicato.

4 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage