James Bond, parla Daniel Craig: 007 non dovrebbe mai diventare una donna

Daniel Craig non è un fan del genderswap: in una recente intervista promozionale per No Time To Die, finalmente in uscita dopo svariati rinvii, l’attore ha spiegato che non vorrà mai vedere una versione femminile di James Bond.

Al contrario, la star sostiene che la vera rivoluzione nell’industria potrà avvenire solo quando nuovi personaggi femminili diventeranno popolari quanto 007. Parlando con Radio Times, l’interprete di James Bond ha detto che è convinto che le attrici meritino di avere un nuovo personaggio scritto appositamente per loro piuttosto che interpretare una versione genderswap di James Bond. Interpellato sulla possibilità di una ‘maggiore diversità’ nel prossimo episodio della saga (Daniel Craig ha detto addio a 007 con No Time To Die, venticinquesimo capitolo del franchise) l’attore ha dichiarato: “La risposta è molto semplice. Dovrebbero esserci semplicemente dei ruoli più avvincenti per le donne e per gli attori di colore. Perché una donna dovrebbe interpretare James Bond? Non avrebbe alcun senso. Al contrario, dovrebbe esserci una nuova eroina forte e interessante quanto James Bond“.

I suoi commenti riecheggiano quelli della produttrice della saga, Barbara Broccoli, che in precedenza aveva affermato: “James può essere di qualsiasi colore, ma è comunque un maschio“. Nell’intervista, Daniel Craig ha anche insistito sul fatto che la star di Fleabag Phoebe Waller-Bridge è stata assunta per unirsi al team di sceneggiatori grazie al suo senso dell’umorismo, non per portare il franchise in una direzione più femminile. “Ha un umorismo diabolico. La sua influenza permea molto di questo film. E’ riuscita a lasciare intatte le atmosfere thriller, ma rendendole anche molto divertenti”, ha condiviso. “Phoebe non è venuta per cambiare Bond. È venuta per ravvivarlo, ma è lei stessa una fan di Bond – non aveva intenzione di portarlo in una direzione diversa.

No Time to Die include nel cast anche Lea Seydoux, Rami Malek e Ana de Armas. La data d’uscita è fissata per il 30 settembre. Per altri approfondimenti guardate il nuovo poster di No Time To Die.

Fonte : Everyeye