La pizza migliore d’Italia? È a Caserta

21 Settembre 2021

La migliore pizzeria d’Italia non si trova a Napoli, bensì a Caserta: si tratta de “I Masanielli” di Francesco Martucci, incoronata dalla classifica “50 Top Pizza” del 2021. Secondo il napoletano Diego Vitagliano, mentre il terzo gradino del podio è occupato dalla pizzeria “Seu Pizza Illuminati” di Roma.

0 CONDIVISIONI

La pizza migliore d’Italia non si mangia a Napoli: è questo il giudizio finale che esce fuori dalla classifica “50 Top Pizza” 2021. Per mangiare la pizza migliore dello Stivale, però, non bisogna allontanarsi molto dal capoluogo campano, ma rimanere bensì nella medesima regione: bisogna infatti andare a Caserta, alla pizzeria “I Masanielli” di Francesco Martucci, che occupa il gradino più alto del podio in questa speciale classifica, stilata ogni anno. È un napoletano, invece, ad occupare il secondo posto: stiamo parlando di Diego Vitagliano, con la sua pizzeria “10” alla periferia orientale di Napoli (c’è una seconda sede anche in provincia, a Pozzuoli). Il terzo gradino del podio è invece occupato dalla pizzeria “Seu Pizza Illuminati” di Roma.

50 Top Pizza: la classifica completa

Ecco quali sono le migliori 50 pizzerie d’Italia del 2021 secondo la classifica di “50 Top Pizza”:

  • I Masanielli di Francesco Martucci – Caserta, Campania
  •   10 Diego Vitagliano Pizzeria – Napoli, Campania
  • Seu Pizza Illuminati – Roma, Lazio
  •   I Tigli – San Bonifacio (VR), Veneto
  • Pepe in Grani – Caiazzo (CE), Campania
  •   50 Kalò – Napoli, Campania
  •   Francesco & Salvatore Salvo – Napoli, Campania
  •   Dry Milano – Milano, Lombardia
  •   La Notizia 94 – Napoli, Campania
  •   Le Grotticelle – Caggiano (SA), Campania
  • I Masanielli di Sasà Martucci – Caserta, Campania
  • 180g Pizzeria Romana – Roma, Lazio
  • Crosta – Milano, Lombardia
  • Carlo Sammarco Pizzeria 2.0 – Frattamaggiore (NA), Campania
  •   Pupillo Pura Pizza – Frosinone, Lazio
  • Qvinto – Roma, Lazio
  •   La Cascina dei Sapori – Rezzato (BS), Lombardia
  • ‘O Scugnizzo – Arezzo, Toscana
  • I Quintili – Roma, Lazio
  •   Apogeo – Pietrasanta (LU), Toscana
  • 400 Gradi – Lecce, Puglia
  • Patrick Ricci – Terra, Grani, Esplorazioni – San Mauro Torinese (TO), Piemonte
  • Pizzeria Da Ezio – Alano di Piave (BL), Veneto
  • Pizzeria Panetteria Bosco – Tempio Pausania (SS), Sardegna
  • Le Follie di Romualdo – Firenze, Toscana
  • Fandango – Potenza, Basilicata
  • Grigoris – Mestre (VE), Veneto
  • Giangi Pizza e Ricerca – Arielli (CH), Abruzzo
  • Pizzeria Da Lionello – Succivo (CE), Campania
  • Enosteria Lipen – Triuggio (MB), Lombardia
  • Officine del Cibo – Sarzana (SP), Liguria
  • Antica Friggitoria Masardona Roma – Roma, Lazio
  • Sirani – Bagnolo Mella (BS), Lombardia
  • L’Orso – Messina, Sicilia
  •   Sbanco – Roma, Lazio
  •   Frumento – Acireale (CT), Sicilia
  •   Framento – Cagliari, Sardegna
  •   Gusto Divino – Saluzzo (CN), Piemonte
  •   Giotto Pizzeria – Bistrot – Firenze, Toscana
  •    Giovanni Santarpia – Firenze, Toscana
  •   Impastatori Pompetti – Roseto degli Abruzzi (TE), Abruzzo
  •   Pizzeria Mamma Rosa – Ortezzano (FM), Marche
  •   I Fontana – Somma Vesuviana (NA), Campania
  •   BOB Alchimia a spicchi – Montepaone Lido (CZ), Calabria
  •   Pizzeria Gigi Pipa – Este (PD), Veneto
  •   I Borboni Pizzeria – Pontecagnano Faiano (SA), Campania
  •   Sant’Isidoro – Pizza & Bolle – Roma, Lazio
  •   La Contrada – Aversa (CE), Campania
  •   La Braciera – Palermo, Sicilia
  •   Piccola Piedigrotta – Reggio Emilia, Emilia-Romagna

0 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage