Fa entrare cliente senza green pass: multato locale al Vomero

Coronavirus

19 Settembre 2021

Controlli dei carabinieri ai baretti del Vomero, nella zona della movida in Via Aniello Falcone. Decine i locali controllati, in uno multe per il green pass Covid non richiesto. Trovati numerosi ragazzi in possesso di droghe leggere e pesanti.

160 CONDIVISIONI

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Coronavirus
ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI

Green pass obbligatorio, ma qualcuno che fa il furbo c’è sempre: nel corso dei loro controlli i carabinieri si sono focalizzati sui locali del Vomero, area collinare Napoli, in particolare nella zona della movida in Via Aniello Falcone, ritrovo di centinaia di giovani. Tredici gli esercizi commerciali controllati, uno è stato sanzionato per aver venduto bevande oltre le 22, un altro per aver consentito l’ingresso ad un cliente privo di greenpass. 14 le persone denunciate e tra questi due giovani sorpresi con un coltello a serramanico e uno sorpreso con un portafogli oggetto di furto.

E ancora nell’elenco tre parcheggiatori abusivi e due guidatori, trovati a circolare senza aver mai conseguito la patente. Numerosi purtroppo i ragazzi segnalati alla Prefettura – tutti tra i 20 e i 26 anni – sorpresi con sostanze stupefacenti nelle tasche. Il più giovane avrebbe giustificato la detenzione di droga come unico modo per “rilassarsi”. In tutto 253 le persone identificate, 135 i veicoli controllati.

160 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage