Coppa Italia, il derby di Ostia va alla Pescatori Ostia

La Pescatori Ostia vince il derby di Coppa Italia contro l’Ostiantica ai calci di rigore dopo il 2 a 2 dei novanta minuti. Man of the match dell’incontro Lorenzo Verdecchia, il portiere della Pescatori decisivo nella sfida dagli undici metri.

La partita

A sbloccare il derby è la Pescatori Ostia con Simone Demofonti. Il calciatore parte da sinistra rientra sul destro e calcia verso la porta, il pallone prima sbatte sul palo e poi entra in rete. Il pareggio dei padroni di casa arriva dagli sviluppi di calcio d’angolo. Andrea Martini è il più lesto di tutti e di testa realizza il gol del momentaneo 1 a 1. Il pareggio dura poco però. Infatti la Pescatori, con una grande reazione, trova immediatamente il nuovo vantaggio. Stavolta ad andare a segno è Samuele Marinucci che lanciato in profondità, con un destro incrociato sul secondo palo non lascia scampo al portiere avversario. Il 2 a 2 definitivo porta la firma di Andera Martini (un omonimo del primo marcatore). Il calciatore dell’Ostiantica è il più veloce di tutti a raccogliere ed a mettere in rete un pallone vagante in area di rigore dopo il palo colpito da De Santis. Al triplice fischio col risultato di 2 a 2 si va ai calci di rigore. Dagli undici metri i calciatori della Pescatori Ostia non sbagliano. Il portiere Verdecchia neutralizza due rigori dell’Ostiantica portando la Pescatori Ostia al trionfo nel derby e al passaggio del turno in Coppa Italia.

Il calendario

Le due squadre inserite nel girone C faranno il loro debutto in campionato il 3 ottobre. La Pescatori Ostia ospitera la Santa Maria delle Mole mentre l’Ositantica se la vedrà con il Città di Pomezia.

Fonte : Roma Today