Il San Paolo e Dani Alves si separano: risolto il contratto che li legava fino al 2022

17 Settembre 2021

Il comunicato ufficiale del San Paolo mette fine al rapporto con Dani Alves con la risoluzione del contratto. Tra club e giocatore era nata una polemica su mancati pagamenti e assenze ingiustificate da non permettere di proseguire fino alla naturale scadenza del 2022. Adesso, il 38enne terzino è libero, il Flamengo si starebbe interessando a lui.

0 CONDIVISIONI

Alla fine è arrivato anche il comunicato ufficiale che definisce concluso l’accordo tra Dani Alves e il San Paolo. Si sapeva che non si sarebbe più potuto trovare un accordo per proseguire fino alla naturale scadenza del 2022 dopo i fortissimi diverbi per questioni di soldi, così il club brasiliano nella giornata odierna ha emesso la nota con cui si separava dal giocatore. Il San Paulo “comunica che è stato firmato oggi un accordo per la risoluzione della posizione del giocatore Daniel Alves” dice il comunicato, “che aveva un contratto con il club fino al dicembre 2022″.

Dunque finisce nel peggiore dei modi la storia d’amore tra il club brasiliano e Dani Alves dopo appena qualche mese di intesa. Colpa dei soldi, di mancati pagamenti richiesti e mai eseguiti, di assenze immotivate e di frizioni che si sono dimostrate insanabili nel giro di pochissimi giorni. Il tutto perché l’esterno difensivo non si era presentato agli allenamenti, lamentando arretrati per circa 2 milioni mai corrisposti dalla società brasiliana. Che aveva reagito col pugno di ferro, dichiarando il comportamento del giocatore inaccettabile.

Non giocherà più per noi” avevano detto al San Paolo qualche giorno fa e così è stato: il comunicato ufficiale parla di rescissione del contratto con Dani Alves che adesso è libero di cercarsi altre squadre per continuare a giocare a calcio. Il 38enne brasiliano non si era presentato agli allenamenti e il club, pur riconoscendo il debito verso il giocatore, aveva comunicato a Hernan Crespo che sarebbe stato messo fuori rosa. I problemi economici non avrebbero dovuto incidere sugli impegni sportivi.

Leggi anche

Joaquin Correa ufficiale all’Inter: prestito con diritto di riscatto, contratto fino al 2025

Adesso Dani Alves è un calciatore libero, l’ex Juventus, Psg e Barcellona potrebbe restare in Brasile e trovare subito una nuova casa. A lui si starebbe interessando il Flamengo. Dopo la risoluzione con il San Paolo il club ha già avviato i contatti con gli agenti: sarebbe un altro colpo importante dopo l’ingaggio a parametro zero di David Luiz.

0 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage