Eterni: Salma Hayek svela nuovi, fondamentali dettagli sul suo personaggio, Ajak

Mentre Chloe Zhao rispondeva all’annosa questione sul perché gli Eterni non hanno aiutato gli Avengers contro Thanos, l’attrice Salma Hayek parlando con Total Film svelava alcuni dettagli fondamentali su Ajak, il personaggio col quale esordirà nel Marvel Cinematic Universe.

Chloe Zhao ha deciso di affrontare il concetto di leadership dal punto di vista della maternità, ma io non sono una madre. Sono un’aliena. Non posso avere figli“, ha spiegato Salma Hayek a proposito di Ajak.Tuttavia, il mio personaggio era un uomo nei fumetti, e invece nel film è una donna. Quindi, invece di cambiare solo il genere, ho proposto a Chloe di portare in questo nuovo personaggio qualcosa che fosse davvero molto specifico della femminilità. Come una madre, che ha lo scopo di aiutare i suoi figli, lo scopo del mio personaggio è guidare gli altri nella loro missione. Abbiamo tutti uno scopo in questa vita, in questo mondo“, ha continuato Hayek.

L’attrice ha aggiunto: “Quando si comportano male, Ajak è lì per rimproverarli, ma sempre da un punto di vista materno. C’è una forte empatia in questo – anche se teoricamente non mi è concesso provare empatia, perché sono un alieno. Quindi questo la rende un personaggio molto interessante.” Dalle parole di Salma Hayek, non è chiaro se nel film l’impossibilità di avere figli sia una caratteristica esclusiva di Ajak o dell’intera razza degli Eterni: sebbene la razza degli Eterni sia stata creata dai Celestiali, nei fumetti in alcuni casi questi personaggi hanno avuto dei figli, e lo stesso Thanos (Josh Brolin) è un discendente degli Eterni.

Ricordiamo che Eterni arriverà nei cinema di tutto il mondo a novembre. Secondo Chloe Zhao, Eterni avrà un grande impatto sul futuro del MCU: quali sono le vostre aspettative? Ditecelo nei commenti.

Fonte : Everyeye