Leicester-Napoli, Osimhen: “Non mi pongo obiettivi, darò tutto me stesso”

E’ indiscutibilmente l’eroe della serata di Leicester e anche se non è arrivata la vittoria, la rimonta del Napoli da 0-2 a 2-2 è un avviso ai naviganti. La firma è quella di Victor Osimhen che si è preso la squadra sulle spalle e ha segnato la doppietta, con annessa esultanza tra i tifosi, che ha consentito alla squadra di Spalletti di conquistare un punto prezioso all’esordio in Europa League: “Sono contento per me ma la cosa importante è che abbiamo giocato come squadra specie quando eravamo sotto 2-0″, dice a fine gara.

Con un Osimhen in stato di grazia, questo Napoli può pensare in grande: “Non mi voglio fissare obiettivi, il club ha creduto in me, iniziare con questi due gol è importante e voglio continuare così – prosegue – Voglio dare tutto a questa squadra, voglio stare bene, senza infortuni, e raggiungere tutti gli obiettivi che ci siamo prefissati un passo dopo l’altro”

Fonte : Sky Sport