Il lapsus di Conte in diretta TV: una parola tradisce il suo rapporto con l’Inter

15 Settembre 2021

Antonio Conte è passato dall’altra parte della barricata e in attesa di una nuova avventura in panchina ha iniziato il suo percorso da opinionista Sky per la Champions League. In occasione di uno dei primi interventi però il tecnico, si è tradito con un lapsus che ha fotografato il suo rapporto con l’Inter.

6 CONDIVISIONI

Antonio Conte ha iniziato una nuova avventura, dall’altra parte della barricata. L’allenatore salentino reduce dalla vittoria dello Scudetto con l’Inter ora è un nuovo opinionista Sky per la Champions League. Inevitabile dunque non ripartire, almeno a parole, dalla sua ex squadra che ha lasciato nelle mani di Simone Inzaghi. E non è mancata anche una gaffe, che ha tradito il suo legame ancora forte con i colori nerazzurri.

In quel di Anfield per commentare Liverpool-Milan, Antonio Conte ha parlato anche del suo recente passato, ovvero l’Inter. Un grande in bocca al lupo per il nuovo corso nerazzurro, soprattutto in Europa, unico rimpianto dell’ex mister: “Auguro all’Inter di fare grandi cose, negli ultimi due anni siamo stati un po’ sfortunati in Champions”. Nonostante un rendimento deludente, la sua squadra è tornata sul tetto d’Italia, impreziosendo un percorso indimenticabile per Conte: “C’è tanto affetto, sono stati due anni bellissimi e conservo bellissimi ricordi. Spero possa fare meglio di quello che abbiamo fatto noi”.

E a conferma del grande feeling, ancora vivo, con l’Inter, è arrivata anche una gaffe in merito ad uno dei colpi di mercato messi a segno dalla società. Quando si è trattato di parlare di Dumfries, sostituto di Hakimi (sul quale Conte ha ricordato “qualche panchina gli è servita”), Conte ha utilizzato la prima persona plurale, come se si sentisse ancora nerazzurro: “Dumfries erede di Hakimi? Penso che abbiamo preso (ride, ndr). Hanno preso, un ottimo calciatore e sostituto di Achraf. Può diventare un top nel suo ruolo“. Insomma il passato, non sembra poi così lontano nella mente e nel cuore di Conte, che dovrà abituarsi in fretta alla nuova veste.

6 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage