Mountain Genius e High Summit Cop26: l’evento internazionale su montagna e clima

Sulle montagne abita il 15% della popolazione mondiale, più dell’intera popolazione d’Europa. Dalle montagne deriva tra il 60% è l’80% dell’acqua dolce disponibile sulla Terra. Dalle risorse idriche montane dipendono 1,9 miliardi di persone, più di un quarto degli abitanti dell’intero Pianeta. Bastano questi dati per rendere chiaro quanto sia importante tutelare i territori montani. “Mountain Genius” ha questo obiettivo che intende centrare lanciando High Summit Cop26, un evento internazionale dedicato alle Montagne ai cambiamenti climatici e allo sviluppo sostenibile che intende riportare proprio le Montagne al centro del dibattito scientifico e politico. Dal Presidente delle Regione Lombardia Fontana arriva un invito corale a scienziati, cittadini, studenti e amministratori a trasformare tutti insieme in priorità questo tema.

La conferenza

La conferenza si svolgerà il 24 e il 25 settembre. 9 sessioni scientifiche tratteranno diversi temi connessi alla montagna. Cambiamenti climatici, risorse idriche, ecosistemi, impatti ambientali e socioeconomici, tecnologie dirompenti, trasporti, economia circolare. E poi ancora, strategie europee per la gestione dei territori alpini, benessere e vita delle comunità montane. Il loro è strettamente connesso anche al nostro. 

Fonte : Sky Tg24