Messi non riesce a trovare casa a Parigi, c’è un problema imprevisto: costano troppo

15 Settembre 2021

Leo Messi risiede ancora in un lussuoso albergo a Parigi, non essendo ancora riuscito a trovare casa con la sua famiglia. Difficile trovare una residenza che risponda alle sue esigenze e che non costi cifre eccezionali: i prezzi schizzano infatti quando si parla della stella ex Barcellona colpo di mercato del Psg.

0 CONDIVISIONI

Dopo l’addio al Barcellona, Leo Messi non ha avuto difficoltà a trovare un’altra squadra con il Psg che gli ha offerto il solito contratto faraonico. Altrettanto però non si può dire della ricerca legata alla nuova casa, che si sta rivelando tutt’altro che semplice. Se da un lato infatti è difficile trovare delle case che rispondo alle esigenze della famiglia Messi, dall’altro ci sono le richieste esagerate in termini di prezzi. Il campione argentino e la sua famiglia per ora si consolano risiedendo in uno degli hotel più lussuosi di Parigi, ma la caccia alla nuova residenza nella capitale francese è appena iniziata.

Leo Messi, sua moglie Antonella Roccuzzo e i piccoli Thiago, Mateo e Ciro sono ancora ospiti del prestigioso Hotel Le Royal Monceau. L’albergo che può contare su una posizione ottimale, essendo vicinissimo agli Champs-Elysées, seppur molto gradito ai Messi rappresenta solo una situazione temporanea. Urge la necessità di trovare una casa che garantisca tranquillità e comodità, e per questo la signora Messi si è già messa al lavoro soprattutto nel periodo dell’assenza di Leo impegnato con la nazionale in Sudamerica.

Verrebbe da dire però “anche i ricchi piangono”, visto che finora la ricerca si è rivelata un buco nell’acqua, soprattutto per due motivi. Il primo è che tutte le case viste non soddisfano le esigenze di Messi e famiglia (ovvero come riportato da RMC, piscina coperta, palestra, stanze per Thiago, Mateo e Ciro, parcheggio custodito, giardino e aria condizionata) mentre il secondo è legato ai prezzi, che schizzano alle stelle quando si parla della stella argentina. Infatti una delle prime zone prese di mira per la nuova residenza dell’ex Barcellona è stato l’esclusivo quartiere di Neuilly-sur-Seine. Qui è stata trovata una proprietà che soddisfaceva tutte le richieste di Leo e famiglia, che però non avevano fatto i conti con un cambio di programma in extremis. Il proprietario della villa in questione, quando si è reso conto di avere a che fare con Leo Messi, ha deciso di aumentare l’affitto di 10mila euro.

Leggi anche

“Ronaldo a volte non difende proprio, per Dybala troppi problemi extra calcio”: parla Khedira

Ecco allora che la ricerca si è spostata in altre zone parigine. Una delle ultime location visitate dalla signora Messi è stato il prestigioso Palais Rose, le Vésinet valutato 48 milioni di euro e relativamente vicino al centro sportivo del Psg. Al suo interno, come riportato da Yahoo Sport e Sportune ci sono 30 camere, 4 suite, stanze per tutto il personale, garage, cinema, piscina coperta, palestra, jacuzzi, una casa di 500 metri quadrati per gli ospiti e persino un campo da squash. Il tutto su un totale di 2000 metri quadrati. Sarà questa quella giusta? Bisognerà capire se, come si suol dire, il prezzo è giusto.

0 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage