Marvel, in arrivo un progetto live-action con gli zombie? Lo svela Mark Millar!

Mark Millar, celebre scrittore di fumetti per la Marvel Comics, nelle scorse ore ha rivelato il potenziale arrivo live-action dei Marvel Zombies, che hanno recentemente esordito nel Marvel Cinematic Universe durante gli eventi della nuova serie tv What If…?.

Il nuovo trailer di What If ha anticipato tante novità in arrivo nella quarta serie tv dei Marvel Studios, che in futuro potrebbe assumere maggior importanza anche in chiave live-action: del resto si è già parlato di una potenziale partecipazione di Captain Carter in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, ma a sentire Mark Millar i piani di Kevin Feige per il futuro del MCU includeranno anche il ritorno dei super-morti viventi. L’autore di alcuni dei più acclamati fumetti Marvel di sempre, come Ultimates, Old Man Logan e Civil War, Millar, ha infatti scritto nelle scorse ore: “Se le mie fonti sono corrette, più avanti vedremo ancora un po’ di Marvel Zombies, ma in versione live-action questa volta. Se ve lo chiedono, non lo avete sentito da me…“.

Certo le informazioni in possesso di Millar potrebbero essere sbagliate o, anche se vere, i piani potrebbero cambiare da un momento all’altro, eppure vale quanto meno la pena sottolineare quanto Millar sia effettivamente vicino al mondo di ‘Marvel Zombies’. Sebbene la mini-serie a fumetti ufficiale per la saga dei ‘Marvel Zombies’ sia stata scritta dal creatore di The Walking Dead Robert Kirkman, l’idea di un universo alternativo nel quale i supereroi sono diventati degli zombie è stata concepita dallo stesso Millar, che la presentò ai lettori sulle pagine del suo ‘Fantastic Four’ di Millar. E’ dunque probabile che un eventuale utilizzo di questa proprietà intellettuale da parte dei Marvel Studios debba necessariamente coinvolgere Millar, se non fosse come consulente almeno per i ‘ringraziamenti’ nei titoli di coda, dunque se c’è qualcuno che potrebbe sapere qualcosa in proposito, quel qualcuno è lo scrittore scozzese.

Per il momento comunque ci limitiamo a riportare le sue anticipazioni, in attesa di ulteriori conferme o eventuali smentite. Voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti.

Fonte : Everyeye