Met Gala 2021: perché Kylie Jenner non era sul red carpet con Kim e Kendall

15 Settembre 2021

Il Met Gala 2021 è stato spettacolare ma, nonostante il red carpet sia stato letteralmente invaso dalle star, in molti hanno notato l’assenza di una “veterana” dell’evento. Si tratta di Kylie Jenner, che ha deciso di disdire la sua partecipazione all’ultimo minuto, lasciando le sorelle Kim e Kendall da sole.

0 CONDIVISIONI

Il Met Gala 2021 è stato un vero e proprio successo: dopo essere “andato in pausa” lo scorso anno a causa della pandemia, l’evento è tornato ed è stato più spettacolare che mai. Il red carpet è stato letteralmente invaso dalle star, che per l’occasione hanno dato il meglio di loro in fatto di stile e di originalità. Billie Eilish si è trasformata in una principessa, Cara Delevingne si è ribellata al patriarcato con un top decorato con uno slogan eloquente, Jennifer Lopez sembrava uscita dal Far West. La più audace? Kim Kardashian: ha fatto scalpore anche con il volto e il corpo completamente coperti, tanto da riuscire a “oscurare” addirittura la sorella Kendall, presentatasi sul tappeto rosso con un abito nude ricoperto di cristalli. Al loro fianco, però, mancava la piccola di casa Kylie Jenner e il motivo vi sorprenderà.

Kylie Jenner al Met Gala 2016 in Balmain

Tutte le volte di Kylie Jenner al Met Gala

Il Met Gala è un evento a cui Kylie Jenner è molto legata, dunque la sua assenza non poteva che farsi sentire. Negli ultimi anni vi ha preso parte per ben quattro volte: il debutto risale al 2016, quando si è presentata sul red carpet con un lungo e sinuoso abito di cristalli firmato Balmain e un caschetto netto, cortissimo e nero.

Kylie jenner con Donatella Versace al Met Gala 2017

Nel 2017 ha invece puntato sull’esuberanza di Versace, sfilando al fianco di Donatella con un inedito bob in biondo platino, mentre  nel 2018 è stata la sua prima volta agli Oscar della moda al fianco del fidanzato Travis Scott (i due per l’occasione avevano sfoggiato dei look coordinati in nero). L’ultima sua sfilata sul tappeto rosso del Metropolitan Museum of Art di New York è stata con l’appariscente vestito lilla di paillettes e piumedi Atelier Versace, accanto a lei non potevano che esserci le sorelle Kim Kardashian e Kendall Jenner.

Leggi anche

I look del Met Gala 2019: J.Lo con capelli di cristallo, Kendall e Kylie con le piume

Kylie Jenner con Travis Scott al Met Gala 2018

Kylie Jenner era tra gli invitati del Met Gala 2021

Stando alle indiscrezioni trapelate dai tabloid americani, il nome di Kylie Jenner era sulla lista degli ospiti approvata da Anna Wintour, l’organizzatrice del Met Gala. La disdetta, però, è arrivata poche ore prima dell’evento, per la precisione quando l’influencer si è servita di una Stories per annunciare la sua assenza sul red carpet.

Kylie e Kendall Jenner al Met Gala 2019

Ha usato queste parole: “Sono così triste di non potercela fare quest’anno. Non vedo l’ora di guardare tutti i look“. Kylie è incinta per la seconda volta, lo ha annunciato pochi giorni fa, ma la sua assenza era tutt’altro che scontata, visto che di recente aveva assistito alle sfilate New York Fashion Week. Il motivo per cui ha dato buca? Dopo essere arrivata “al limite” tra impegni professionali e apparizioni pubbliche, si è sentita sopraffatta, dunque ha deciso di focalizzasi sulla gravidanza e di “calmarsi” dal punto di vista lavorativo.

0 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage