Ant-Man 3, i fan sono convinti che nel film ci sarà anche Dan Levy: ecco perché

I fan del MCU sono convintissimi che Dan Levy di Schitt’s Creek si sia unito in gran segreto alla produzione dell’attesissimo Ant-Man and the Wasp: Quantumania di Peyton Reed>/b>, e questo a causa di una foto condivisa via social dallo stesso Levy in cui lo vediamo cenare a Londra insieme a Paul Rudd, protagonista del film.

Il fatto è che il cinecomic è attualmente in produzione proprio a Londra, e che Levy non ha alcun tipo di progetto in fase di shooting nella capitale britannica, il che ha portato gli appassionati a domandarsi se l’attore non sia una new entry del cast.

“Si inizia. Primo giorno delle riprese principali” ha scritto poco tempo fa Peyton Reed su Twitter, dove ha condiviso una foto di ‘Hideous Rabbit’, l’inquietante coniglio di peluche che Scott regala alla figlia nel corso del primo capitolo.

Scritto da Jeff Loveness, Ant-Man 3 vedrà nel cast anche Michael Douglas nei panni di Hank Pym, MIchelle Pfeiffer nel ruolo di Janet Van Dyne e la new entry Kathryn Netwon come nuova interprete di Cassi Lang, la figlia di Scott. È inoltre confermato il debutto di Jonathan Majors nei panni del vero Kang il Conquistatore, personaggio il cui arrivo è stato anticipato di recente dagli eventi del finale di stagione di Loki, la serie Disney+ incentrata sul Dio dell’Inganno di Tom Hiddleston.

Con un’uscita prevista per il 17 febbraio 2023, il film arriverà nelle sale diverso tempo dopo altri film legati al Multiverso come Spider-Man: No Way Home (almeno a quanto sembra) e Doctor Strange the Multiverse of Madness di Sam Raimi, ma purtroppo al momento i dettagli sulla trama sono ancora tenuti sotto segreto.

Fonte : Everyeye