Da Ostia a Tokyo, Massimo Stano è medaglia d’oro nei 20 Km di marcia

Redazione 05 agosto 2021 13:48

Massimo Stano regala all’Italia la settima medaglia d’oro delle Olimpiadi di Tokyo 2020. Di origini pugliesi, il giovane atleta vive e si allena a Ostia, sul litorale laziale: e da oggi è campione del mondo nella disciplina di 20km di marcia. Ha dedicato la vittoria alla sua famiglia: “Dedico la vittoria a mia figlia Sophie e a mia moglie Fatima, che mi supporta e mi sopporta”. Nel 2013 è di bronzo agli Europei under 23 di Tampere

L’azzurro con 1h21:05 ha lasciato dietro di sé due agguerritissimi giapponesi: Koki Ikeda, staccato di 9” al traguardo e Toshikazu Yamanishi giunto con 23” di ritardo. Francesco Fortunato ha chiuso al 15° posto (1h23:43). Federico Tontodonati si è classificato 44° (1h31:19).

A complimentarsi con il nuovo oro olimpico anche la sindaca Virginia Raggi: “Grande Massimo Stano! L’azzurro, che vive e si allena a Ostia, ha vinto l’oro nella 20 km di marcia alle Olimpiadi di Tokyo. I nostri campioni continuano a regalarci forti emozioni. Massimo, l’Italia è orgogliosa di te!” con un post su Twitter. Un’altra medaglia d’oro è arrivata a Roma lo scorso martedì quando Caterina Banti è salita sul podio per la disciplina della vela. 

Fonte : Roma Today