Incendi a Roma e provincia, 50 roghi in un giorno: alla Borghesiana palazzi evacuati

L.N. 05 agosto 2021 08:31

Ancora una giornata all’insegna dei roghi a Roma e provincia. Sono stati oltre 50 gli interventi effettuati mercoledì 4 agosto dai vigili del fuoco per incendi di sterpaglie, boschi e colture. Una media quasi giornaliera, basti pensare che domenica e lunedì scorsi, in meno di 24 ore sono stati 40 i roghi nella Capitale e nella sua provincia. 

Il pomeriggio del 4 agosto è stato davvero intenso nella zona della Borghesiana. Un vasto incendio di sterpaglie ha interessato per tutto il pomeriggio la zona di via Ponte della Catena e via Casilina. Il fumo ha invaso anche la consolare con il fuoco che ha costretto i soccorritori ad evacuare temporaneamente alcuni palazzi per precauzione. Sul posto la Polizia di Stato e la Polizia locale di Roma Capitale a coordinare le operazioni e chiudere la strada. Gruppi di residenti sono scesi in strada con i secchi pieni d’acqua per aiutare vigili del fuoco e Protezione civile.

All’opera ben dieci squadre di pompieri coordinate dal comando di via Genova. Quella di mercoledì è stata così un’altra giornata di incendi boschivi a Roma e provincia, con una cinquantina di interventi da parte delle squadre dei vigili del fuoco. Soccorsi in particolare nelle zone di Carpineto Romano, Velletri, Capena, Pomezia e Nettuno.

Ai Castelli Romani un grave incendio ha interessato la zona del Monte Tuscolo. Attivati dalla Sala Operativa regionale, due squadre della Protezione Civile di Montecompatri hanno operato sul posto insieme ad altre associazioni e Vigili Del Fuoco fino alle tre di notte. 

Fonte : Roma Today