Milano, ruba la borsa ad una ragazza ma il fidanzato lo insegue e lo fa arrestare

2 Agosto 2021

Paura per una ragazza in stazione Centrale a Milano dove, nella serata di ieri, domenica 1 agosto, un diciannovenne l’ha derubata della borsa. Il fidanzato della giovane però l’ha inseguito e bloccato, attendendo l’arrivo delle forze dell’ordine. I poliziotti hanno quindi arrestato il malvivente, un ragazzo di 19 anni.

40 CONDIVISIONI

Paura per una ragazza in stazione Centrale a Milano dove, nella serata di ieri, domenica 1 agosto, un diciannovenne l’ha derubata della borsa. Il malvivente, risultato poi essere un giovane di origini marocchine, si è avvicinato furtivo alla bicicletta della vittima e, fingendo di colpirla, le ha sottratto la borsa riposta nel cestello della due ruote.

Rapina una ragazza ma il suo fidanzato lo rincorre e lo blocca

Dopo la rapina, il ragazzo ha cercato di darsela a gambe ma fortunatamente per la giovane il suo fidanzato, che era lì con lei e ha assistito alla scena, si è messo a correre inseguendolo. Dopo poche decine di metri è riuscito finalmente a raggiungerlo e a bloccarlo in attesa che sopraggiungessero gli agenti della polizia, allertati. Dopo pochi minuti, i poliziotti si sono palesati a bordo di una volante. Hanno ammanettato il 19enne, accusato di rapina, e portato in carcere, mentre il ragazzo tornava dalla fidanzata con la borsa in mano.

Ragazza aggredita da uno sconosciuto

Una ragazza di 18 anni lo scorso sabato sera ha rischiato di vivere in un incubo. Dopo il ricovero in ospedale, la giovane ha infatti raccontato di essere stata aggredita da uno sconosciuto incontrato nel bar in cui si trovava a Bascapè, in provincia di Pavia. Secondo quanto riportato dal Giorno, l’Azienda emergenza urgenza della Lombardia ha ricevuto una segnalazione da piazza Guglielmo Marconi, la principale del paese. Sul posto è stata inviata un’ambulanza e sono stati allertati anche i carabinieri della Compagnia di Pavia. La giovane è stata medicato e successivamente trasferita al pronto soccorso in codice giallo.

40 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage