Roma, incendio nel sottopassaggio della stazione Tiburtina: alta colonna di fumo nero

2 Agosto 2021

È scoppiato un altro incendio oggi, a Roma, dando vita ad un’alta colonna di fumo nero visibile a diverse centinaia di metri di distanza. Ignoti hanno dato fuoco ad un ammasso di rifiuti all’altezza del sottopassaggio di via Tiburtina, davanti alla stazione omonima di treni e pullman. Le fiamme sono poi state domate dai vigili del fuoco intervenuti.

3 CONDIVISIONI

Foto: Reporter Montesacro

È scoppiato un altro incendio oggi, a Roma, dando vita ad un’alta colonna di fumo nero visibile a diverse centinaia di metri di distanza. Ignoti hanno dato fuoco ad un ammasso di rifiuti all’altezza del sottopassaggio di via Tiburtina, davanti alla stazione omonima di treni e pullman. Sul posto sono intervenuti prontamente i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme. Al momento non risultano esserci feriti o persone ricoverate a causa delle emissioni pericolose scatenatesi dalla combustione del materiale.

L’alta colonna di fumo. Foto: Reporter Montesacro

Incendio in un’officina, auto distrutte e due feriti

Solo poche ore fa, verso le quattro del pomeriggio, in via Accumuli è scoppiato un altro incendio che ha distrutto un’officina. Al momento del rogo vi erano presenti diverse automobili e altrettanti dipendenti. Le prime sono state gravemente danneggiate dalle fiamme, mentre due dei presenti ha riportato ferite che hanno costretto i sanitari del 118 intervenuti a trasferirli d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Eugenio di Roma. Per domare le fiamme, in via Accumuli, in zona Ottavia, sono arrivate due squadre operative dei vigili del fuoco, un’autoscala e il carro teli. La strada è stata momentaneamente chiusa per consentire la messa in sicurezza dell’area.

Ragazzo appicca il fuoco, le fiamme arrivano fino al centro vaccinale

Sempre nella giornata di oggi, un ragazzo di 21 anni è stato arrestato dalla polizia per essere stato colto in flagranza di reato mentre cercava di appiccare un fuoco tra le sterpaglie tra via Passolombardo e via Michele Pantanelle. Dopo averlo notato, gli agenti lo hanno rincorso fino a bloccarlo ma, nella sua fuga, il ragazzo ha continuato a incendiare quello che aveva attorno. Le fiamme sono arrivate a ridosso del centro vaccinale di Tor Carbone e dell’orto botanico, oltre che vicino ad alcune abitazioni.

3 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage