Roma, Shomurodov è ufficiale: contratto fino al 2026, indosserà la 14

L’accordo trovato nei giorni scorsi, le visite mediche “nascoste” agli occhi dei tifosi, poi il viaggio in direzione Portogallo per raggiungere i nuovi compagni in ritiro e firmare i contratti con la società giallorossa. Ora per Eldor Shomurodov è arrivato anche il momento dell’ufficialità del trasferimento alla corte di José Mourinho: “L’AS Roma è lieta di annunciare l’ingaggio di Eldor Shomurodov. Il Club rende noto di aver acquistato a titolo definitivo i diritti sportivi dell’attaccante dal Genoa Cricket and FC SpA, a fronte di un corrispettivo fisso pari a 17.5 milioni di euro. L’accordo prevede il riconoscimento di bonus variabili (2.5 milioni, ndr), oltre al riconoscimento di una percentuale sull’eventuale eccedenza in caso di futura cessione a titolo definitivo del calciatore. Con Shomurodov è stato sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2026 e indosserà la maglia numero 14, lasciata recentemente libera da Gonzalo Villar, passato al numero 8″, si legge nel comunicato giallorosso.

Shomurodov: “Roma passo avanti enorme per la mia carriera”

Queste le prime parole di Eldor Shomurodov, rilasciate al sito ufficiale della Roma, dopo l’ufficialità del trasferimento in giallorosso: “La Roma rappresenta un enorme passo in avanti nella mia carriera: farò di tutto per dimostrare di meritare questa maglia e affermarmi in uno dei club più importanti al mondo. La velocità con cui si è conclusa la trattativa testimonia il mio desiderio di mettermi subito a disposizione del mister e dei compagni”. Tanta soddisfazione anche nelle parole del direttore generale dell’area sportiva, Tiago Pinto: “Eldor è un attaccante con grandi margini di crescita e ha fame di affermarsi con la maglia della Roma in un calcio che già conosce: le sue motivazioni si uniscono a caratteristiche che si sposano con il gioco del nostro allenatore, per questo siamo felici di poter salutare il suo arrivo nel club”, ha concluso il dirigente giallorosso.

Fonte : Sky Sport