Venom 2 rimandato di nuovo? La data di uscita scompare, cosa succede?

Nella giornata di lunedì è stato pubblicato il nuovo trailer ufficiale di Venom 2, ma dopo l’iniziale entusiasmo per le nuove immagini del film i fan hanno avuto una doccia fredda accorgendosi di un particolare: negli ultimi secondi del video non compare più un’indicazione specifica per la data di uscita, inizialmente prevista per il 23 settembre.

Al suo posto, un generico “This fall” (questo autunno). Viene dunque spontaneo chiedersi cosa sia successo, dal momento che un annuncio ufficiale dello slittamento di Venom: La furia di Carnage non c’è stato.

Potrebbe quindi trattarsi di una mossa dettata dalla prudenza. Con la variante Delta che continua a far risalire i contagi, c’è il rischio che nei prossimi mesi non sia possibile garantire la regolare uscita dei film nelle sale, anche se nessuno vuole sentir parlare di un nuovo lockdown o di provvedimenti analoghi. Sony, di conseguenza, si sarebbe cautelata restando sul vago, e riservandosi di comunicare la data di uscita ufficiale di Venom 2 quando la situazione si sarà fatta più chiara.

Questa strategia, del resto, potrebbe essere la stessa per cui i Marvel Studios non hanno ancora pubblicato il trailer di Spider-Man: No Way Home, anche se l’intenzione è quella di far uscire Gli Eterni solo al cinema, e comportarsi allo stesso modo con tutti i prossimi titoli.

Di un altro film molto atteso come Matrix 4, per fare un altro esempio, non si hanno più notizie da tempo, a cominciare dal titolo, nonostante l’uscita inizialmente annunciata per dicembre. Staremo quindi a vedere come si evolverà la situazione, per Venom: La furia di Carnage e in generale per tuti i film in uscita.

Fonte : Everyeye