Resta incastrato nell’auto dopo un incidente, estratto un attimo prima che scoppi l’incendio

1 Agosto 2021

Tragedia sfiorata nel pomeriggio di oggi, domenica 1 agosto, lungo la via Appia, all’altezza del chilometro 279,700. Un ragazzo di 27 anni è rimasto incastrato nell’auto dopo un incidente stradale, rischiando di rimanere vittima del rogo che si sarebbe scatenato di lì a poco. Fortunatamente, il tempestivo intervento dei vigili del fuoco hanno evitato il peggio.

26 CONDIVISIONI

È stato estratto dal veicolo nel quale era rimasto incastrato appena prima che le fiamme divampassero e non gli lasciassero scampo. Un ragazzo di 27 anni, originario di Bonito, ha rischiato la vita nel tardo pomeriggio di oggi, domenica 1 agosto, in un violento incidente stradale.

Estratto dal veicolo un attimo prima che le fiamme divampassero

Secondo quanto ricostruito, il 27enne stava percorrendo la via Appia quando, per cause ancora da accertare, al chilometro 279,700 è andato a sbandare, finendo la sua corsa contro un palo di cemento. Dopo l’impatto, che i testimoni hanno descritto come molto violento, la sua auto ha iniziato a bruciare. Tempestivo l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Grottaminarda che sono arrivati rapidamente sul posto per soccorrerlo. I pompieri, una volta raggiunta la sua automobile, hanno dapprima valutato la portata del principio di incendio e poi estratto velocemente il ragazzo dopo averlo disincastrato. Subito dopo, il rogo è divampato nell’abitacolo, avvolgendolo.

Ventisettenne trasferito in ospedale, non è in gravi condizioni

Nel frattempo, sono sopraggiunte le ambulanze con i soccorritori che si sono presi cura di lui prima di portarlo al pronto soccorso dell’ospedale San Pio di Benevento dove, fortunatamente, il 27enne non è arrivato in gravi condizioni. Dopo qualche minuto i vigili del fuoco sono riusciti a domare le fiamme ma l’auto del giovane è andata completamente distrutto. Ora spetterà alle forze dell’ordine effettuare tutti i rilievi del caso per ricostruire l’esatta dinamica dello schianto che poteva rivelarsi fatale.

Leggi anche

Resta con l’auto incastrata tra le sbarre del passaggio a livello: treni bloccati per 20 minuti

26 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage