Federica Pellegrini saluta le Olimpiadi e guarda al futuro: “In politica? Non sono diplomatica”

Redazione 01 agosto 2021 12:12

Come sarà il “dopo” di Federica Pellegrini? La Divina ha chiuso al sesto posto la 4×100 mista a Tokyo, la sua ultima gara olimpica, ed è il momento già di pensare al futuro. 

“Sono molto serena per quello che mi aspetta, non vedo l’ora che cominci il dopo”, ha commentato Federica Pellegrini, rispondendo alle domande su quello che farà una volta fuori dalla piscina. “Ora mi sento forse ancora in gioco e quindi dovrò metabolizzare tutto a bocce ferme, ma sono molto contenta della decisione che ho preso. È il momento giusto. Sicuramente arriverà la malinconia, magari quando a fine anno mi fermerò completamente ma sono serena. Vorrei restare comunque nello sport”, ha spiegato.

Alla domanda su un possibile percorso per lei simile a quello di Valentina Vezzali (attualmente sottosegretaria alla sport) Pellegrini ha replicato: “Mi sembra davvero troppo… La politica? Io non sono molto diplomatica. Vorrebbe dire che sarei la prima vera… Intendo dire che sarei molto sorpresa nello scoprirmi diplomatica e politica. Sono ancora col costume addosso, non so in che parte del mondo e a quale fuso: aspettiamo le proposte e vediamo”.

L’addio di Federica Pellegrini: “Ho dato tutta la mia vita a questo sport”

“È stato un viaggio incredibile bellissimo e difficile e sono fiera di me, di come sono cresciuta e della donna che sono diventata negli anni!! Ho preso a pugni il mondo (anche me stessa a volte) per tanto tempo, per tanti anni, lottando sempre fino all`ultimo centimetro di acqua disponibile! Sono felice, veramente felice oggi! Era l’ultimo 200 che volevo, in un`altra finale olimpica! Ho dato tutta la mia vita a questo sport e a questo sport ho preso tutto quello che volevo e anche di più!”, aveva scritto qualche giorno fa sui social Federica Pellegrini, dopo la gara dei 200 stile libero alle Olimpiadi di Tokyo. 

Federica Pellegrini saluta fra le lacrime: “Ho dato tutto, è il momento giusto per smettere”

Fonte : Today