Giroud, primo gol con il Milan in 4 minuti. Una rete da bomber d’area di rigore

31 Luglio 2021

Olivier Giroud è subentrato nella ripresa della gara contro il Nizza. L’attaccante francese ha impiegato quattro minuti per siglare la prima rete in rossonero con un gran colpo di testa su passaggio di Castillejo. L’ex Chelsea è arrivato in rossonero questa estate, ai rossoneri è costato 1 milione di euro.

74 CONDIVISIONI

Quattro minuti. Tanti ne sono bastati a Olivier Giroud per segnare il primo gol con la maglia del Milan. Lo ha fatto sfruttando fisicità e centimetri, aggiungendo quel pizzico di opportunismo che caratterizza il bomber d’area di rigore. Sua la rete che ha regalato il pareggio ai rossoneri nella partita amichevole (solo sulla carta, considerato l’agonismo a tratti eccessivo dei francesi) con il Nizza. L’ex Chelsea (39 gol in 119 partite ufficiali) era subentrato nella ripresa con i transalpini in vantaggio grazie a un calcio di rigore molto generoso concesso per un presunto fallo di Krunic su Ndoye.

Il primo gol di Giroud in rossonero

Come ha segnato Giroud? Di testa, finalizzando nel migliore dei modi un calcio piazzato ben battuto da Castillejo. Lo spagnolo calcia all’altezza della trequarti: si accorge che lì, in mezzo all’area, c’è il compagno di squadra che sgomita e si smarca, e lo innesca con una traiettoria perfetta. La palla s’inarca e cala laddove il francese si fa trovare pronto e anticipa i marcatori siglando l’1-1 all’Allianz Riviera. Un risultato soddisfacente ottenuto contro un avversario apparso più avanti dal punto di vista fisico e della condizione complessiva considerato soprattutto che il campionato francese inizia la prossima settimana (quello italiano invece scatta il 22 agosto).

Un’operazione intelligente per il rapporto qualità/prezzo

Non poteva esserci inizio migliore per Giroud che è arrivato al Milan in questa sessione estiva di calciomercato: ai rossoneri è costato poso davvero in relazione alla qualità e all’esperienza del calciatore, campione del mondo con la Francia. Un milione di euro più fino a un altro milione in bonus è stata la cifra pattuita con i Blues. Un’operazione di mercato importante per una squadra che, tra campionato e Champions, avrà bisogno anche dell’ex Arsenal per restare competitiva tanto in Serie A quanto in Europa.

Leggi anche

Europei 2021, Svizzera-Spagna 2-4 dopo i rigori risultato finale: Spagna prima semifinalista

74 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage