Disavventura per Aurora Ramazzotti in aeroporto: “Se non succede qualcosa non è il mio viaggio”

31 Luglio 2021

Aurora Ramazzotti è in procinto di partire con alcune amiche, tra cui anche Paola Di Benedetto, per andare qualche giorno a Ibiza. Il loro soggiorno, però, è ritardato ad una disavventura che si consuma a Malpensa dove a causa di alcuni passeggeri il volo slitta la sua partenza di svariate ore. La speaker radiofonica, piuttosto sconcertata dall’accaduto, racconta il tutto senza tralasciare la sua immancabile ironia.

4 CONDIVISIONI

Piccola disavventura per Aurora Ramazzotti che prima di partire per le vacanze estive in compagnia di alcune amiche, tra cui figura anche Paola Di Benedetto, è costretta ad aspettare il volo per un tempo più lungo del necessario, come racconta in una sfilza di storie pubblicate su Instagram. La speaker radiofonica inizia a manifestare il suo disagio per quanto sta avvenendo davanti ai suoi occhi, ma non può che scherzarci su, nonostante la disavventura in atto.

La lunga attesa prima di partire

L’attesa prima della partenza è senza dubbio qualcosa che mette a dura prova la resistenza di chiunque sia in procinto di prendere un volo, soprattutto quando la destinazione è una località scelta per trascorrere qualche giorno di vacanza. Ragion per cui, Aurora Ramazzotti pronta per partire e staccare la spina a Ibiza, è al quanto seccata per il piccolo inconveniente che ha ritardato di svariate ore la sua partenza. Come lei stessa scrive in un alcune storie su Instagram, con le quali fornisce una cronaca dettagliata di quanto sta accadendo, c’è stato un problema con alcuni passeggeri: “Vi dico solo che dei passeggeri del nostro volo si sono persi a Malpensa dopo aver imbarcato i bagagli e li stiamo aspettando da 40 minuti”. 

Purtroppo, però, i minuti sono diventati in poco tempo delle ore, con un conseguente slittamento del volo e anche un cambio dell’equipaggio. Insomma, quello che doveva essere l’inizio di una vacanza si è trasformato in un’attesa snervante con i passeggeri costretti ad uscire dal velivolo in attesa di poter ripartire una volta ripristinato l’ordine sul volo. Dopo quasi una giornata intera a digiuno e continui cambiamenti da parte della compagnia aerea, ecco che finalmente la situazione sembra essersi risolta, con l’arrivo a destinazione ad un’ora più tarda di quanto previsto. Intanto, dei passeggeri nemmeno l’ombra, come spiega la figlia di Michelle Hunziker: “E comunque dei sei che si sono persi non c’è traccia e vi dirò di più, ci stiamo domandando se siano mai esistiti, ma questo è un mistero che non risolveremo mai”. 

4 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage