Magna Graecia Film Festival, al via la 18esima edizione

Da stasera la rassegna fondata da Gianvito Casadonte: un cartellone ricco fino all’8 agosto, con anteprime nazionali e internazionali, documentari e masterclass con Paul Haggis, Peter Greenaway e John Savage, Marco Risi e tanti ospiti d’eccezione, da Paolo Bonolis a Margareth Madè

We Reading Festival, la Romagna si accende di musica e parole

Grandi nomi del cinema internazionale come Paul Haggis, Nick Vallelonga, Peter Greenaway, John Savage, Marco Risi, grandi ospiti come Paolo Bonolis, 32 opere in gara affidate alla valutazione di tre giurie, e poi proiezioni, masterclass, incontri, musica, anche impegno sociale e civile e una location “sdoppiata”, che

abbraccerà l’area porto e il centro storico di Catanzaro. Arriva lo start della 18esima edizione del Magna Garecia Film Festival, la rassegna cinematografica fondata da Gianvito Casadone. Si parte questa sera, con “Futura” del regista Lamberto Sanfelice, e poi un fitto cartellone che si chiuderà domenica 8 agosto.

Festival di Venezia 2021, il programma delle Giornate degli Autori

A dare il via ufficiale al Mgff edizione 2021, che tenacemente resiste al Covid 19, lo stesso Casadonte in una conferenza stampa alla quale hanno partecipato, tra gli altri, anche la presentatrice Carolina Di Domenico e la madrina Greta Ferro, lo stesso Sanfelice, l’assessore comunale alla Cultura Ivan Caradamone e il giornalista Antonio Capellupo, curatore di una delle nuove sezioni del Magna Graecia Film

Festival.

Fonte : Sky Tg24