Matt Dillon: “Amo l’Italia. Roma è una seconda casa”

Servizio di Roberta Marchetti, riprese e montaggio di Francesca Feola 31 luglio 2021 17:43

Da ‘Rusty il selvaggio’ di Francis Ford Coppola a ‘Mister Wonderful’ di Anthony Minghella, passando per ‘Tutti pazzi per Mary’ dei fratelli Peter e Bobby Farrelly e ‘Crash – Contatto fisico’ diretto da Paul Haggis che gli è valso una nomination all’oscar come ‘Miglior attore non protagonista’: Matt Dillon è indiscutibilmente uno dei protagonisti hollywoodiani più amati in tutto il mondo.

Newyorkese, romano d’adozione, l’attore è fidanzato da qualche anno con l’attrice italiana Roberta Mastromichele. “Amo l’Italia, mi sento davvero bene qui” ha detto ai microfoni di Today a Maratea, super ospite della kermesse cinematografica ‘Marateale – Premio internazionale Basilicata’. E ancora: “Sono sempre stato bene in questo Paese, da nord a sud. Per me è una seconda casa, forse nella vita precedente ero di queste parti. La mia fidanzata è italiana e ho tanti amici qui”. A Roma in particolare, dove trascorre diverso tempo facendo la spola con gli Stati Uniti: “Roma è una seconda casa per me”. 

Vacanze italiane

Non ha ancora programmi Matt Dillon per questa estate, ma sulle vacanze non ha dubbi: “In qualsiasi parte del sud Italia è sempre vacanza perché c’è il mare, che è bellissimo, il cibo buono e le persone sono gentili”.

Fonte : Today