Portuense, donna trovata in casolare abbandonato e in stato confusionale: denunciato compagno

Redazione 31 luglio 2021 14:36

E’ stata trovata all’interno in un casolare abbandonato all’interno di Villa Flora, in zona Portuense, in stato confusionale. Ferita, maltrattata dal compagno che era con lei e che è stato portato via dai poliziotti che l’hanno soccorsa. E’ successo ieri.

Vittima una donna di 42 anni, soccorsa dai poliziotti e dagli agenti della Polizia Locale intervenuti grazie alla segnalazione di un passante che, in via Isacco Artom, ha sentito le urla disperate e le minacce dell’uomo, un 45enne denunciato in stato di libertà per maltrattamenti il compagno 45enne. La donna, impaurita, ferita e in un forte stato confusionale, è stata accompagnata all’ospedale San Camillo da dove è stata poi dimessa con una prognosi di 15 giorni. Messo in sicurezza dalla Polizia Locale il casolare.

Fonte : Roma Today