I vecchi Kindle 3G non potranno più connettersi alla rete

Amazon prepara un buono da 50 dollari per l’acquisto dei modelli più recenti

(Foto: Amazon)

I vecchi modelli di Kindle con inclusa la connessione 3G a bordo non potranno più connettersi alla rete – e dunque allo store per scaricare ebook – vista anche l’assenza del modulo wi-fi. In tutto il mondo si sta infatti spegnendo gradualmente il segnale 3G e i modelli più vetusti degli ereader di Amazon saranno tra i dispositivi a patirne le conseguenze.

Negli Usa, lo switch-off è imminente e includerà anche la rete 2G, mentre in Italia è previsto lo spegnimento del 3G, ma non del lentissimo 2G (molto importante per l’IoT), come confermato in prima battuta da Vodafone e Tim e poi dagli altri operatori. Ormai la copertura del 4G è capillare e l’infrastruttura del 5G è in grande crescita, quindi era solo questione di tempo.

Non sono molti i modelli di Kindle solo 3G ancora circolanti, ma per gli utenti interessati non ci sarà possibilità di collegarsi in alcun modo alla rete, potendo contare solo sul trasferimento di file via microusb. Rimarranno invece limitati al wi-fi i modelli come Kindle Touch di 4a generazione, Paperwhite di 4a, 5a, 6a e 7a generazione, Voyage (7a gen.) e Oasis (8a gen.).

Secondo quanto anticipato da The Verge, i possessori di Kindle di 1a generazione potranno ottenere gratuitamente un Kindle Oasis (10a gen.) con tanto di cover. Ci sarà uno sconto di 70 dollari (circa 60 euro) per acquistare un Paperwhite e credito per ebook per Kindle (1a o 2a gen.), Kindle Dx (2a gen.) e Kindle Keyboard (3a gen.). Infine, chi possiede un Kindle Touch (4a gen), Kindle Paperwhite (5a, 6a o 7a gen.), Kindle Voyage (7a gen.) e Kindle Oasis (8a gen.) riceveranno 50 dollari per un nuovo Oasis o Paperwhite e un credito per ebook.

I clienti interessati riceveranno una mail che informerà sulla procedura e includerà anche il codice sconto da applicare al momento dell’acquisto. Non ci sono ancora indicazioni per l’Italia, ma è probabile che sarà avviato un programma simile quando si arriverà alla stessa situazione degli Usa. Visto che rimarrà sulla carta il 2G, è ipotizzabile che gli sconti saranno meno importanti.

Fonte : Wired