Kraven: Sony interessata a Jodie Turner-Smith per il ruolo di Calypso?

A quanto pare procedono i lavori di pre-produzione per il film standalone su Kraven Il Cacciatore, che vedrà nel ruolo di protagonista Aaron Taylor-Johnson. La Sony Pictures starebbe valutando l’attrice Jodie Turner-Smith per la parte di Calypso nel film tratto dai fumetti Marvel e che andrà a inserirsi nell’universo dei villain di Spider-Man.

Jodie Turner-Smith ha raggiunto parecchia notorietà ad Hollywood in tempi recenti, grazie ai successi dei film Queen & Slim, accanto alla star di Black Panther Daniel Kaluuya, e nell’action con protagonista Michael B. Jordan Senza rimorso, diretto da Stefano Sollima. Turner-Smith è anche protagonista del biopic su Anna Bolena re-immaginata in una nuova versione. Il report secondo cui la Sony vorrebbe l’attrice per la parte di Calypso in Kraven Il Cacciatore con Aaron Taylor-Johnson arriva da The Illuminerdi, quindi è da prendere semplicemente come un rumor non confermato al momento.

Nei fumetti Marvel Calypso Ezili è una potentissima sacerdotessa vudù abile al punto da poter controllare la mente altrui e di risorgere che donerà a Kraven abilità decisamente potenziate e dai contorni mistici, nonché ad avere una vita decisamente più lunga del normale. Kraven si innamora di Calypso, anche se la strega vudù usava spesso la seduzione e la magia per aumentare gli attacchi di rabbia di Kraven e la sua ossessione nella caccia all’Uomo Ragno. Uno degli archi narrativi più famosi di Calypso è contenuto nella serie di Spider-Man di Todd MacFarlane degli anni ’90, in cui Calypso è il cattivo principale e usa la sua magia per controllare Curt Connors/The Lizard e aizzarlo in una serie di omicidi.

Calypso non solo è parte fondamentale delle origini di Kraven ma è anche un personaggio potenzialmente valido per futuri crossover con il Venom di Tom Hardy o lo Spider-Man di Tom Holland o ancora il Morbius di Jared Leto in questo universo cinematografico di Spider-Man messo in piedi da Sony.

Fonte : Everyeye